Direttive e circolari

Emergenza pandemica dovuta al coronavirus Covid-19
Sospensione dei termini dei procedimenti amministrativi ed effetti degli atti amministrativi in scadenza a causa dell’emergenza pandemica dovuta al coronavirus Covid-19, ai sensi dell’art. 103, comma 1, del D.L 17/3/2020 n. 18 “c.d. Cura Italia” modificato dall’art. 37 del D.L. 8/4/2020 n. 23, dal 23 febbraio al 15 maggio 2020.
Bonus Facciate - Individuazione Zone A e B
Individuazione della corrispondenza tra gli ambiti del RUE vigente e le Zone Omogenee di cui al DM. 1444/1968
Aggiornamento costo di costruzione anno 2020 - det_76_25-02-2020.pdf
Antimafia - nuova modulistica aggiornata
Con atto monocratico n. 57 del 4/1/2019 sono state approvate le indicazioni operative "Allegato A" e la modulistica indicata nell'elenco "Allegato B" che danno attuazione, nei procedimenti urbanistico-edilizi, all'intesa per la legalità firmata il 9/3/2018 tra Comune e Prefettura.
Intesa per la legalità e la prevenzione dei tentativi di infiltrazione criminale
Il 9 marzo è stata sottoscritta tra la Prefettura di Bologna ed il Comune di Imola l’intesa per la legalità e la prevenzione dei tentativi di infiltrazione criminale. L'intesa prevede una serie di azioni volte ad assicurare il preminente interesse pubblico alla legalità e alla trasparenza nel settore degli appalti pubblici nonché nei settori dell'urbanistica e dell'edilizia privata. Per le attività di edilizia e urbanistica, si segnala in particolare l'art. 10.
Recepimento Definizioni Tecniche Uniformi per conformare il RUE alla DGR 922/2017
Con la delibera n. 174 del 14/12/2017 il Consiglio Comunale ha recepito l'atto di coordinamento tecnico regionale approvato con la delibera della Giunta Regionale n. 922 del 28/6/2017 (in vigore dal 28/12/2017).
Autorizzazione paesaggistica per interventi sotto vincolo paesaggistico ambientale
Documentazione per autorizzazione paesaggistica per interventi in zona soggetta a vincolo paesaggistico ambientale (art. 146 D.lgs. n. 42/04 – PARTE III e s.m. e i.)
Calcolo contributi di costruzione per depositi e magazzini: Direttiva
Direttiva calcolo contributi di costruzione per depositi e magazzini; classificazione attività software house e centri fitness; calcolo contributo di costruzione e dotazioni pubbliche per attività commerciali
Conformità edilizia e agibilità: prevenzione incendi e impianti gas
Rilascio certificato di conformità edilizia e agibilità in relazione al Certificato Prevenzione incendi e impianti gas - Decisione dirigenziale n. 1/2007
Interventi edilizi liberi: RUE - Testo coordinato
Disposizione del Dirigente del 15.01.2016
Interventi in edifici di valore storico architettonico, culturale e testimoniale
indicazioni in merito al parere della Commissione per la Qualità Architettonica e il Paesaggio - Decisione Dirigenziale n. 02/2013
Numeri civici: modalità di assegnazione
Decisione dirigenziale n. 41 del 27.08.2001
Oneri concessori per ristrutturazione edilizia
Decisione Dirigenziale n. 78 del 05.09.2003
Passi carrai: definizione modalità procedurali
Prot .gen. 12465 - 13.03.2003
Variante PSAI rischio alluvioni
Autorità di Bacino del Reno - Adozione "Variante di coordinamento tra il Piano Gestione Rischio Alluvioni e i Piani stralcio di bacino" - del. C.I. n. 3/1 del 7.11.2016 - Atto monocratico n. 43 del 21/04/2017 - Revoca della Disposizione Dirigenziale PROT. 30528 DEL 4/8/2016 – NUOVE INDICAZIONI OPERATIVE
Nuove modalità di presentazione delle pratiche edilizie e di autorizzazione allo scarico per l'edilizia residenziale a mezzo PEC
Il Commissario Straordinario, con delibera n. 132 del 14/5/2020 ad esecutività immediata, ha approvato di eliminare la ricezione in forma cartacea delle SCIA, agibilità, istanze di PdC, istanze di autorizzazione allo scarico, relative all'edilizia residenziale. La presentazione delle pratiche predette può avvenire solo a mezzo PEC nel rispetto delle linee guida approvate con la medesima delibera. E' definita una fase iniziale necessaria a dare diffusa informazione della disposizione, nella quale è consentita ancora presentare pratiche cartacee, ma dal 15 luglio si accetteranno unicamente pratiche inviate a mezzo PEC che è fin da ora il canale preferenziale per favorire la massima limitazione degli accessi al SUE da parte dell’utenza e di materiale cartaceo, quale misura di contenimento necessaria alla diffusione del virus.
Modalità di apertura degli uffici comunali al pubblico
Con l'atto del Commissario coi poteri del Sindaco n. 135 del 17/5/2020 viene disposto il ripristino dell'apertura degli uffici comunali al pubblico e le modalità alle quali attenersi per il ricevimento del pubblico, per contenere la diffusione del contagio covid-19.
ultima modifica 20/03/2017 13:46 — pubblicato 20/03/2017 13:46