Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Servizi Online / Polizia Locale associata / Notizie - comunicati / Le targhe per le biciclette per contrastarne il furto
Polizia Locale associata
Recapiti, notizie, approfondimenti

Testata PM

Le targhe per le biciclette per contrastarne il furto

Contenuto d'archivio

il Comune di Imola ed il Corpo di Polizia Municipale propongono a tutti i ciclisti di identificare e targare le biciclette con una targa speciale e registrarle in un'anagrafe nazionale (Registro Italiano Bici)

La bicicletta è il mezzo più ecologico, economico e veloce per muoversi negli spazi urbani; tuttavia, per il fatto che non è identificabile, si presta facilmente al rischio di furto.
Inoltre anche quando le forze dell’ordine riescono a recuperare le biciclette rubate, la riconsegna al legittimo proprietario è difficoltosa proprio a causa della non identificabilità del veicolo.

Per contrastare questo fenomeno, il Comune di Imola ed il Corpo di Polizia Municipale propongono a tutti i ciclisti di:

  • identificare e targare le biciclette con una targa speciale;
  • registrarle in un'anagrafe nazionale (Registro Italiano Bici)
  • adottare efficaci strumenti antifurto e sistemi di bloccaggio della bicicletta durante le soste.

Iscrivi la tua bicicletta al Registro Italiano Bici !

Il servizio BiciSicura è composto da un kit iniziale contenente il libretto, certificato dal Registro Italiano Bici, e la targa, costituita da una etichetta adesiva in polipropilene trattato, indelebile ed automarcante.

Cosa devi fare

  • applicare la targa in una zona visibile della bicicletta
  • registrare nel libretto i dati anagrafici del proprietario e le caratteristiche della bici
  • registrare i dati del libretto nel Registro Italiano Bici:
    • telefonando al numero verde 800 034 517
    • oppure tramite SMS o MMS al numero 347.8775258
    • oppure accedendo al sito del Registro Italiano Bici o di EasyTag.

Al momento della registrazione occorre anche disporre del numero di telaio e (numero inciso a fuoco dal costruttore) della foto della bici

Il kit BiciSicura di Imola ha un costo di € 5.50; la registrazione e gli eventuali rinnovi (a pagamento) al Registro Italiano Bici è cura del proprietario della bici.

 Per saperne di più

Pubblicato da

ultima modifica 05/09/2019 17:37 — pubblicato 24/07/2015 00:00