Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Navigation

Tu sei qui: Home / Notizie / Progetto conciliazione vita-lavoro 2021: graduatorie definitive

Progetto conciliazione vita-lavoro 2021: graduatorie definitive

E’ approvata la graduatoria definitiva circondariale relativa al Progetto conciliazione vita-lavoro 2021, promosso dalla Regione Emilia-Romagna e rivolto alle famiglie dei bambini/e dei ragazzi/e dai 3 ai 13 anni nel periodo di sospensione estiva delle attività scolastiche.

Nella graduatoria sono state inserite 1007 istanze ammissibili presentate dai residenti del Comune di Imola, su un totale per tutto il Nuovo Circondario Imolese di 1794 istanze.

I fondi messi a disposizione dalla Regione Emilia-Romagna per il progetto Conciliazione 2021 per tutti i comuni del Nuovo Circondario Imolese ammontano ad euro 184.624. Dati i fondi a disposizione, sono state finanziate con contributo regionale complessivamente 698 istanze di famiglie con un valore ISEE fino ad € 13.672,18.

Ulteriori fondi, pari a circa € 111.600 complessivi, saranno trasferiti dal Nuovo Circondario Imolese ai comuni per dare risposta alle istanze delle famiglie con ISEE inferiore o pari ad € 20.000,00, Saranno così finanziate ulteriori 432 istanze, arrivando a coprire fino alla posizione 1130 della graduatoria circondariale.

Download generico Graduatoria CIRCONDARIALE ammessi

Ogni Comune del Circondario imolese potrà finanziare ulteriori istanze con risorse proprie o trasferite (DL 73/2021)

Comune di Imola

Il Comune di Imola ha deliberato di utilizzare parte dei fondi assegnati con il decreto del Ministro per le pari opportunità e la famiglia del 24 giugno 2021 per soddisfare le domande pervenute nell’ambito del Progetto per la conciliazione vita-lavoro anno 2021, per la copertura delle richieste presentate dai nuclei con ISEE da € 20.000,01 ad € 28.000,00.
Saranno quindi finanziati con tali fondi ulteriori 248 istanze presentate dai residenti del Comune di Imola.

Download generico Graduatoria IMOLA ammessi - con definizione delle diverse fonti di finanziamento

Il contributo spettante alle famiglie beneficiarie sarà erogato direttamente alla famiglia in seguito alla verifica dell’effettiva frequenza ai Centri estivi privati contenuti nell’elenco unico circondariale e dell’attestazione del pagamento della retta.

Saranno direttamente i gestori dei centri estivi a consegnare nel mese di settembre, al termine delle attività, al Comune di residenza del bambino le ricevute/fatture di pagamento rilasciate e le dichiarazioni attestanti i periodi di effettiva frequenza.

Tutte le famiglie sono tenute a conservare le ricevute/fatture di pagamento.

Le ricevute/fatture di pagamento, emesse dal gestore, devono riportare:

  • l’intestazione del soggetto che le rilascia;
  • la data, il numero e la firma del ricevente;
  • l’intestazione al genitore richiedente il contributo;
  • il nome del bambino, il numero di settimane, il periodo frequentato e l’importo pagato.

Spetta al richiedente contributo controllare l’esattezza dei dati riportati sulla ricevuta/fattura.

Istanze escluse

Le istanze escluse per mancanza di requisiti sono complessivamente 122 per tutti i Comuni del Nuovo Circondario Imolese, di cui 71 per i residenti del Comune di Imola.

Download generico Elenco esclusi per mancanza di requisiti

Informazioni

Maggiori informazioni per il Comune di Imola
Servizi scolastici: e-mail | tel. 0542 602319.

 

ultima modifica 23/07/2021 11:54 — pubblicato 22/07/2021 14:00