Successo scolastico - Anch'io imparo

Laboratori e formazione per alunne e alunni con DSA degli Istituti Comprensivi e per le loro famiglie . Gli interventi sono resi possibili anche grazie al contributo della Fondazione per l'Infanzia S. Maria Goretti di Imola

Il progetto intende sostenere le scuole primarie e secondarie di 1° grado nel rendere operativa la missione di garantire l’apprendimento e l’accesso al sapere a tutti e in special modo agli alunni e studenti che presentano maggiori o particolari difficoltà negli apprendimenti, contribuendo a realizzare un contesto educativo inclusivo in cui favorire il benessere scolastico.

Il progetto si rivolge prioritariamente agli alunni e alle alunne con una segnalazione di DSA, lasciando alla scuola il compito di individuarli.
Tuttavia, laddove la partecipazione di alunni con DSA fosse poco numerosa, si potrà valutare la partecipazione di altri alunni che vivano un momento di intenso disagio scolastico in relazione a importanti difficoltà negli apprendimenti.

Formazione per le classi IV-V scuola primaria e I della scuola secondaria di I° grado

sul metodo di studio e gli strumenti compensativi.

Questa attività è rivolta agli interi gruppi classe e sarà data la possibilità alla scuola di scegliere se svolgerla in modalità a distanza oppure in presenza. Le tecniche di elaborazione del testo e di memorizzazione sono utili a tutti gli studenti, non solo a quelli con difficoltà.

Questa attività è di fondamentale importanza in un’ottica di prevenzione su diversi livelli.
Se da una parte favorisce la conoscenza e l’apprendimento di un metodo di studio utile per tutto il percorso scolastico, dall’altra permette ai bambini di prendere consapevolezza delle proprie abilità e di quali siano i propri canali di apprendimento preferenziali.
Ancora, sempre in un’ottica di prevenzione, consente ad alunni e ad insegnanti di lavorare insieme, di conoscere i reciproci punti di forza e punti di debolezza, favorendo una migliore sintonia che si ripercuote positivamente sulla sfera emotiva di entrambe le parti.
Infine risulta importante nella prevenzione all’abbandono scolastico, oggi definibile come una vera e propria sconfitta sociale e scolastica.

Una maggiore consapevolezza delle proprie abilità, una sempre maggiore dimestichezza con le diverse modalità di apprendimento ed una maggiore sintonia con se stessi, con i compagni e con gli insegnanti, permette di salvaguardare il ragazzo dal salto di richiesta ambientale che avviene con il passaggio alla scuola secondaria di I grado.
Questo è possibile proprio perché l’alunno ha avuto tempo e modo di sperimentare e fare propri gli strumenti didattici e le metodologie di lavoro che lo accompagneranno per tutto il percorso.

Arrivare alla scuola secondaria di I grado avendo ben chiari i propri punti di forza, i propri punti di debolezza, il metodo di studio idoneo per se stessi, sapendolo usare sapientemente, significa essere in grado, con maggiore probabilità, di far fronte al cambiamento e alle nuove richieste ambientali.

Questa tipologia d’ intervento sarà attivata su richiesta ed in accordo con la Dirigenza scolastica e dovrà essere richiesta al Servizio Diritto allo studio tramite email a dirittostudio@comune.imola.bo.it entro il 18 ottobre 2021.

Formazione e informazione rivolta ai genitori di alunni con DSA

Questa attività mira a dare importanti informazioni ai genitori rispetto a quali siano le difficoltà specifiche di apprendimento, a cosa comportino a livello scolastico, attentivo ed emotivo.

L’idea principale è quella di approfondire, con i genitori, le varie tematiche correlate ai DSA, in modo da fornire strumenti per comprendere meglio i ragazzi e le ragazze ed essere loro vicino nel percorso scolastico.

Il numero di incontri verrà deciso a seguito dell’attivazione di tale attività, in relazione anche al numero di partecipanti. La modalità degli incontri sarà, presumibilmente, a distanza, in modo da raggiungere più persone possibili.

Questa tipologia d’ intervento sarà attivata su richiesta ed in accordo con la Dirigenza scolastica e dovrà essere richiesta al Servizio Diritto allo studio tramite email a dirittostudio@comune.imola.bo.it entro il 30 ottobre 2021.

Lavoro in piccolo gruppo per alunne/i delle scuole secondarie di 1° grado

per il potenziamento del metodo di studio e l’apprendimento di tecnologie didattiche che rappresentano un’area di sviluppo potenziale, soprattutto per coloro che, a causa delle proprie difficoltà, faticano a raggiungere il sapere tramite i canali e i codici carta-matita.

Questo percorso è finalizzato ad aiutare gli alunni con Difficoltà Specifiche d’Apprendimento (DSA) e permettere loro, a fine percorso, di raggiungere gli obiettivi prestabiliti.

Questa attività è proposta in modalità a distanza per piccoli gruppi seguiti e supportati da un educatore sia rispetto al miglioramento del proprio metodo di studio, sia nell’utilizzo delle tecnologie di comunicazione a distanza.

La scuola può scegliere di lavorare su obiettivi a medio-lungo termine o di lavorare esclusivamente sul compito pomeridiano.

Se si sceglie di lavorare su obiettivi a medio-lungo termine, gli obiettivi sono definiti a inizio di ogni ciclo di ore (a settembre e a gennaio), in accordo con i docenti e tenendo conto di quanto espresso dai genitori. L’intervento sarà svolto in piccolo gruppo (massimo 4 alunni) che abbiano obiettivi e risorse omogenei tra loro.

Se, invece, verrà scelta l’opzione di lavorare esclusivamente sul compito pomeridiano, il gruppo, formato anche in questo caso da un massimo di 4 alunni, dovrà portare sempre materiale omogeneo, in modo da semplificare il lavoro e sfruttare al meglio il tempo a disposizione. Si potrà decidere prima dell’inizio del percorso se lavorare sempre sulla stessa materia o su materie diverse.

Informazioni - contatti

Ogni Istituto dovrà comunicare entro il 15 ottobre via email a dirittostudio@comune.imola.bo.it il numero di gruppi di lavoro che richiede di attivare e il numero degli alunni con DSA complessivamente coinvolti nel progetto e se la scuola preferisce lavorare sul raggiungimento di obiettivi a medio-lungo termine oppure sullo svolgimento dei compiti pomeridiani.

 Per approfondire

Proposte anno scolastico 2021-2022

 

ultima modifica 08/10/2021 09:12 — pubblicato 06/10/2021 18:05

Riferimenti

Diritto allo studio

  Struttura con accesso disabili

plesso Sante Zennaro, via Pirandello 12

Referente Licia Martini

Recapiti

Telefono 0542.602 175-354

Fax 0542.602 563

PEC

Orari

dal lun al ven 8.30-13.15; mar e gio anche 15.00-18.00; sabato chiuso 

dal 1 luglio al 28 agosto apertura pomeridiana degli uffici previo appuntamento.
Chiusura totale dal 9 al 14 agosto