Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Notizie / "Una città che si prende cura dei bambini costruisce un futuro migliore"

"Una città che si prende cura dei bambini costruisce un futuro migliore"

La riflessione del vice sindaco Castellari in occasione del 20 novembre “Giornata internazionale per i diritti dell'infanzia e dell'adolescenza”

Ogni anno il 20 novembre “Giornata internazionale per i diritti dell'infanzia e dell'adolescenza”, che ricorda la Convenzione dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, siglata a New York il 20 novembre 1989, è occasione di riflessione sui temi legati all’infanzia per tutti coloro che con i bambini condividono la loro vita, in primis nelle famiglie o per l’attività lavorativa che svolgono.

Una città che si prende cura dei bambini costruisce un futuro migliore ed Imola è una città attenta all’infanzia. L’Amministrazione Comunale ha investito da sempre risorse consistenti per creare e qualificare la rete dei servizi per l’infanzia. I nidi e le scuole dell’infanzia sono oggi parte di un sistema integrato di servizi la cui sinergia e collaborazione sono una vera ricchezza per tutti” sottolinea il vice sindaco Fabrizio Castellari.

A questo proposito Castellari fotografa così la situazione imolese: “vale la pena ricordare i numeri di questo anno 2020/2021: 650 posti offerti in città sui nidi d’infanzia (di cui 336 comunali e i restanti convenzionati e autorizzati) e 1637 posti nelle scuole dell’infanzia (di cui 535 comunali, 629 statali e 473 in convenzione con le scuole private paritarie)”.

Più in generale, Castellari ritiene che “la riflessione su questa Giornata non può dimenticare il valore primario del ruolo genitoriale, nonché i temi dell’accoglienza e dell’integrazione. Un’occasione per non dimenticare i milioni di bambini che sono l’infanzia abbandonata, sfruttata o in guerra e che sono oggetto di una drammatica quotidianità che anche i mezzi di comunicazione ci rappresentano costantemente e che doverosamente denunciano”.

Da ricordare, inoltre, il Festival culturale diffuso “Diritti fa rima con...” organizzato da Rete Sapere, con il patrocinio del Comune di Imola, dal 19 al 21 novembre 2020, sempre in occasione della “Giornata internazionale per i diritti dell'infanzia e dell'adolescenza”.

Tutti gli eventi saranno visibili sulla pagina Facebook di Rete Sapere.

Pubblicato da

ultima modifica 23/11/2020 09:02 — pubblicato 20/11/2020 17:45