Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Notizie / Primo Serrani ha compiuto e festeggiato 100 anni

Primo Serrani ha compiuto e festeggiato 100 anni

La Medaglia dei Centenari consegnata dal sindaco

Il 14 agosto scorso ha compiuto e festeggiato i 100 anni Primo Serrani, nato a Portico e San Benedetto (FC) il 14 agosto 1921. A formulargli gli auguri a nome della Città di Imola, consegnandogli la Medaglia dei centenari, è stato il sindaco Marco Panieri.

Primo di quattro figli (Primo, Rina, Maria e Marino), fu chiamato nei soldati all'età di 18 anni, per poi rimanere prigioniero in Germania per 3 anni. Al rientro ad aspettarlo c’era la futura moglie, Ada Balzani, sposata nell’aprile del 1952, che proprio in quell’anno diede alla luce la figlia Antonella. Trasferitosi a Predappio, Primo Serrani ha sempre lavorato nei campi, coltivando grano e altri foraggi. Guidava ogni tipo di mezzo sui campi, dal semplice trattore allo scavatore. Venuto via da Predappio si trasferì con la famiglia dapprima a Codrignano, poi a San Martino in Pedriolo e successivamente a Dozza, per arrivare infine a Imola nel 1973.
“Nel 1985 tutta la famiglia unita, con la moglie, la figlia e il genero, ha preso in gestione il ristorante "Laghetto dei desideri", fino al 1997” racconta la nipote Monia.

Rimasto vedovo, dopo la scomparsa anche della figlia e del genero, Primo viene ospitato dalla nipote Monia e dalla pronipote Emy. “Primo è arrivato a festeggiare i 100 anni godendo di ottima salute, d’altra parte sua mamma Carola ha vissuto fino a 103 anni. Oggi è ancora autonomo in tutto e spero possa ancora godere la vita” conclude la nipote Monia.

 

Pubblicato da

ultima modifica 08/09/2021 12:15 — pubblicato 27/08/2021 19:05