Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Notizie / Pieno interessamento e appoggio nella trattativa in corso

Pieno interessamento e appoggio nella trattativa in corso

Sono stati espressi dal sindaco Panieri e dall’assessore Raffini alle delegazioni sindacali riguardo alla vicenda Cefla

L’Amministrazione comunale ha accolto in tempi strettissimi la richiesta di incontro avanzata dai sindacati confederali ed ha concordato subito una riunione per dare la possibilità ai sindacati e ai rappresentanti dei lavoratori Cefla di spiegare le problematiche e le forti perplessità che hanno nei riguardi dell’accordo di cessione di un ramo di azienda da parte della cooperativa stessa.

L’incontro si è svolto questa mattina, nella Sala del Consiglio comunale ed ha visto la presenza delle organizzazioni sindacali CGIL – CISL – UIL, dei sindacati di categoria e RSU Cefla.

Erano presenti: Mirella Collina – segretaria generale Cgil Imola;  Samuele Lodi – Segretario Fiom E.R.; Stefano Moni – Segretario Fiom Imola; Enrico Bassani – Segretario generale Cisl Area Metropolitana Bolognese; Gian Nicola Frascione – Responsabile CISL zona est Area Metropolitana Bolognese; Marzia Montebugnoli – segreteria Fim Cisl; Giuseppe Rago – segretario generale Uil Imola; Sergio Ultimini Serotti – Uilm; Paolo Da Lan – Segretario Provinciale Uilm; Davide Zappi – Rsu Cefla; Alessandro Favorito – Rsu Cefla;  Valentina Bergami – Rsu Cefla; Stefania Goni – Rsu Cefla; Mattia Ciarlariello – Rsu Cefla; Milagro Ceroni – Rsu Cefla; Alberto Cangini – Rsu Cefla; Lucio Sportelli – Rsu Cefla;

Per l’Amministrazione comunale erano presenti il Sindaco Marco Panieri e l’assessore allo Sviluppo economico Pierangelo Raffini.

Durante l’incontro, le delegazioni sindacali hanno rappresentato la situazione di forte disagio e preoccupazione dei lavoratori, che deriva da alcuni atteggiamenti della direzione Cefla e dalle scarse informazioni avute al momento. Per questo le delegazioni sindacali hanno chiesto l’interessamento e il supporto dell’Amministrazione comunale nell’affrontare questa difficile situazione che riguarda la seconda cooperativa nazionale, il tessuto economico del territorio e quello occupazionale, nonché il suo indotto.

Il Sindaco Marco Panieri e l’assessore allo Sviluppo economico Pierangelo Raffini hanno ribadito e sottolineato il loro interessamento ed il loro pieno appoggio riguardo la trattativa in corso, rendendosi disponibili a considerare la Casa Comunale come punto di snodo e di riferimento per gestire la suddetta trattativa fra le parti.

Le delegazioni sindacali hanno espresso la loro soddisfazione ed il ringraziamento per il rapido interessamento e disponibilità all’incontro e di apertura nelle relazioni da parte dell’Amministrazione comunale.

Pubblicato da

ultima modifica 16/10/2020 14:50 — pubblicato 13/10/2020 18:45