Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Notizie / Manutenzione straordinaria strade e marciapiedi: altri 200mila euro di investimenti

Manutenzione straordinaria strade e marciapiedi: altri 200mila euro di investimenti

destinati ad una dozzina di situazioni, sia in città che nelle frazioni

Manutenzione straordinaria strade e marciapiedi: altri 200mila euro di investimenti

Prenderanno il via nei prossimi giorni i lavori di ripristino di pavimentazioni stradali e marciapiedi, che rientrano nel più ampio programma, per il 2021, di manutenzione straordinaria finalizzata a migliorare la sicurezza della circolazione.

Nei giorni scorsi il Comune ha approvato e finanziato i progetti relativi a questi interventi di manutenzione straordinaria, con un investimento di oltre 200 mila euro di quadro economico complessivo. Si tratta del terzo lotto di lavori, che completa il programma di manutenzione e messa in sicurezza previsto per l’anno in corso. I progetti sono stati redatti da Area Blu, che ha il compito anche di assegnare l’esecuzione dei lavori.

Nello specifico, gli interventi riguardano una dozzina di situazioni, fra strade e marciapiedi, sia in città che nelle frazioni.

Le strade interessate: viale Zappi, via Del Tiglio, via Molino Rosso, viale del Piratello, via Merlo.
I marciapiedi: lungo via Giovanni dalle Bande Nere, via Cesi, via Di Vittorio, via Graziadei, via Guicciardini, via Leopardi e via Mengoni.

Va precisato che i lavori non interesseranno le strade ed i marciapiedi in tutto il loro percorso, ma solo i tratti più ammalorati di ciascuna di esse.

I lavori hanno lo scopo del ripristino funzionale e della messa in sicurezza di pavimentazioni stradali e marciapiedi, con interventi sia su pavimentazioni in asfalto che lastricate.
In pratica, consistono nella demolizione delle pavimentazioni dissestate, nella ristrutturazione degli elementi accessori per un adeguamento e riorganizzazione della fruibilità (cordonate, passi carrai, caditoie, scivoli e rampe), nel ripristino di tratti di pavimentazione stradale e di tratti dissestati di cordoli di delimitazione.

Le soluzioni d’intervento scelte, in accordo agli obiettivi di mantenere costanti i livelli di sicurezza, hanno lo scopo non solo di rimuovere i tratti dissestati, ma anche di limitarne nel tempo il successivo rimanifestarsi.

“Con i lavori approvati con questa delibera, completiamo il programma di interventi di manutenzione e messa in sicurezza di strade, piste ciclopedonali e marciapiedi, che abbiamo previsto per il 2021, con un investimento complessivo di circa 800 mila euro – sottolinea Pierangelo Raffini, assessore ai Lavori pubblici -. Dal momento che abbiamo circa 700 km di strade da gestire, per concretizzare l’obiettivo primario di questa Amministrazione comunale di migliorare la manutenzione della città e nel caso specifico di strade, piste ciclabili e marciapiedi intendiamo continuare ad investire in modo adeguato su questo settore, per tutto il mandato amministrativo, sia in città che nelle frazioni”.

Pubblicato da

ultima modifica 23/11/2021 08:49 — pubblicato 20/11/2021 18:35