Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Notizie / Manutenzione di impianti sportivi: il Comune mette in campo 170mila euro

Manutenzione di impianti sportivi: il Comune mette in campo 170mila euro

Interventi in palestre ed impianti all'aperto

Il Comune mette in campo circa 170 mila euro per la manutenzione e riqualificazione dei propri impianti sportivi, sia al chiuso che all’aperto: circa 132 mila euro saranno destinati d interventi nelle palestre e nel campo da golf, mentre altri 37.500 nei campetti sportivi all'aperto adiacenti alle aree verdi.

Si tratta di piccoli singoli investimenti che però hanno un grande valore perché migliorano la manutenzione e la fruibilità degli impianti; Un’operazione, nel complesso, rilevante che è sicuramente utile in questa fase di lockdown per far trovare al meglio alcuni impianti alla ripresa delle attività” sottolinea Marco Panieri.

Gli interventi negli impianti sportivi

Alla palestra “Veterani dello Sport” (via Kolbe), sono stati sostituiti sia il pavimento del campo da gioco, in alcuni punti deteriorato e non più idoneo, sia gli impianti da basket a muro, con una tipologia richiudibile. Nell’occasione è stata inoltre ripristinata la tinteggiatura della fascia muraria lavabile.
Lo scopo è ottenere l’omologazione FIPAV  dell'impianto per campionati regionali senior e giovanili di pallavolo, consentendo di ampliare la capacità qualitativa del panorama impiantistico cittadino.  L’intervento ha avuto un costo di circa 32.400 euro.

Nel campo golf Zolino verrà realizzato un tratto di recinzione a chiusura dell'impianto verso via Giovannini, al fine di meglio tutelare l’area destinata all’attività sportiva evitando l’accesso e l’utilizzo improprio dell’area. L'intervento verrà realizzato indicativamente tra febbraio e marzo, con un costo che sfiora i 2 mila euro.

Nel pattinodromo “Ricci Petitoni Dino” (Palagenius) verrà realizzato un nuovo tratto di recinzione al confine con l’area verde “W. Grandi” per garantire una maggior sicurezza durante l’utilizzo sportivo del tracciato. I lavori verranno realizzati indicativamente tra febbraio e marzo, con un costo di poco inferiore ai 2.400 euro.

L’intervento più corposo riguarda la manutenzione straordinaria della palestra “Enrico Ravaglia”, che è utilizzata da società sportive, prevalentemente per il basket, e  da scuole per l’attività motoria. E' previsto il rifacimento della pavimentazione con un parquet in legno omologato FIBA ( Federazione internazionale pallacanestro), considerato lo stato di usura dell'attuale, dovuta all’intenso utilizzo, ormai ventennale, della  struttura: la sostituzione deve essere fatta nel rispetto della normativa e del regolamento della FIP (la Federazione italiana pallacanestro).

Poiché l’impianto è utilizzato anche dalle scuole, l’intervento, con un investimento di 95.500 euro, verrà realizzato in estate, al termine delle attività scolastiche.

 

Campetti all’aperto – Il Comune ha previsto una serie di lavori di manutenzione straordinaria e riqualificazione dei campetti sportivi all’aperto adiacenti le aree verdi “Parco della Pace”, in via Molino Vecchio e “Rita Levi Montalcini”, in via Volta.

In virtù dell’attuale situazione delle due aree, gli interventi riguarderanno l’eventuale ripristino delle pavimentazioni, la nuova segnatura dei campi da gioco, la sistemazione delle attrezzature in essere e la sostituzione degli impianti per il gioco del basket attualmente rotti con impianti nuovi. I lavori verranno realizzati tra febbraio e marzo, con un costo complessivo di circa 37.500 euro.

comunicato stampa integrale

 

 

Pubblicato da

ultima modifica 12/01/2021 10:21 — pubblicato 08/01/2021 19:10