Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Notizie / Le iscrizioni 2021 ai nidi in grande ripresa, l'aumento del 10% è un'ottima notizia

Le iscrizioni 2021 ai nidi in grande ripresa, l'aumento del 10% è un'ottima notizia

Sono 384 le domande nella graduatoria provvisoria – I posti saliranno dai 575 di oggi ai 632 previsti alla data di avvio dell’attività educativa, fissata al 30 agosto

Le domande di iscrizione ai nidi d’infanzia per l’anno educativo 2021/2022 sono in grande ripresa. Sono infatti 384 le domande pervenute, che compongono le graduatorie provvisorie pubblicate in questi giorni, con un aumento del 10% rispetto agli anni passati.

“Questo aumento delle domande è un’ottima notizia. Per una serie di ragioni, oramai è assodato e riconosciuto da tutti il valore assoluto di questo primo tratto del percorso educativo di ogni bambina e bambino che oggi è richiesto da oltre il 50% delle famiglie con i figli in età, con punte fino al 58% per i bimbi da 24 a 36 mesi. L’obiettivo che da sempre persegue con forza la nostra città e questa nuova Amministrazione è che il nido sia un’opportunità sempre più diffusa, apprezzata e scelta dalle famiglie imolesi” commenta Fabrizio Castellari, vice sindaco ed assessore alla Scuola.

A settembre, i posti saranno 632

A fronte di questa ripresa di iscrizioni, il Comune metterà in campo da subito tutte le azioni possibili sul fronte dei servizi comunali e tutti i 342 posti disponibili saranno assegnati e impegnati, mentre sui servizi in convenzione saranno messi in campo 57 nuovi posti, passando dagli attuali 233 a 290.
Questo aumento è possibile grazie al potenziamento dei servizi convenzionati esistenti, con l’istituzione di tre nuovi servizi autorizzati e accreditati, funzionanti fin dall’avvio dell’anno educativo che sta per cominciare. Si tratta di un nuovo servizio gestito dalla cooperativa San Giovanni Bosco, di un’ulteriore sezione a Santa Caterina, gestita dalla cooperativa Solco Prossimo e di un nuovo Piccolo Gruppo Educativo, gestito dalla cooperativa “Il Nido di Alice”.

Dunque alla ripartenza ci saranno in totale 632 posti disponibili per le famiglie contro i 575 di oggi, di cui 342 comunali (pari a circa il 54/% del totale dei posti) e 290 convenzionati (pari a circa il 46% del totale dei posti).

Prevedendo che il trend di aumento delle domande di iscrizione al nido continui nel tempo, da parte sua l’Amministrazione comunale ha fin da ora messo in programma di istituire e attivare una nuova sezione comunale per l’anno educativo in partenza a settembre 2022.

Si riapre lunedì 30 agosto

Infine, per tutte le famiglie una ulteriore notizia positiva viene dal calendario. Nel 2021 anche il servizio di nido d’infanzia comunale e quello privato convenzionato riprenderanno lunedì 30 agosto.

Graduatoria provvisoria

Scuola-Formazione: graduatoria provvisoria nidi

Ricordiamo che le osservazioni sull’attribuzione dei punteggi dell’attuale graduatoria provvisoria devono essere presentate entro il 26 giugno. Poi, dal 30 giugno saranno disponibili le graduatorie con assegnazione definitiva del punteggio e della sede...

 

 

 

Pubblicato da

ultima modifica 17/06/2021 18:22 — pubblicato 17/06/2021 18:22