Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Notizie / La sede di Imola dell’Università di Bologna e la biblioteca del Comune di Imola ampliano l’offerta di servizi agli studenti

La sede di Imola dell’Università di Bologna e la biblioteca del Comune di Imola ampliano l’offerta di servizi agli studenti

Orari di apertura degli spazi studio programmati in modo sinergico, per estendere l’offerta complessiva

+ PIÙ TEMPO X PER LEGGERE +PIÙ TEMPO X STUDIARE!

Come tutte le biblioteche di pubblica lettura, anche BIM mette anche a disposizione diversi spazi per lo studio individuale;  dall' 11 ottobre 2021 i servizi di apertura al pubblico delle biblioteche possono accogliere nuovamente il pubblico, fino al massimo della capienza delle proprie sale. [ DL 139 8-10-2021 ]

In BIM questo significa una disponibilità complessiva di 128 posti studio così distribuita:

  • piano terra Scarabelli = 40 posti;
  • primo piano Sala lettura = 68 posti;
  • primo piano Sala lettura (tavolini individuali) = 12 posti;
  • emeroteca al piano terra = 8 posti

WiFi

Nelle sale studio è attiva la rete wireless EmiliaRomagnaWIFI

Gli orari di apertura della BIM sono:

  • lunedì: dalle 8:30 alle 13:00
  • martedì, mercoledì, giovedì, venerdì: dalle 8:30 alle 18:45
  • martedì sera: dalle 20:00 alle 22:00 (apertura del solo piano terra)
  • sabato: dalle 8.30 alle 13:00

 

Nelle sale studio della sede di Imola di Unibo la sera e il sabato!

Nell’ambito di un’iniziativa congiunta con la Biblioteca Comunale, le sale studio universitarie di Imola, nella sede di Palazzo Dal Pero, prolungano l'orario di apertura.

lunedì-martedì dalle 8:30 alle 19:00
mercoledì, giovedì, venerdì dalle 8:30 alle 22:00
sabato  dalle 9:00 alle 18:45

Le sale studio, dotate di Wi-Fi  sono in grado di ospitare 35 studenti, a norma del vigente protocollo Covid.


Questo accordo di collaborazione tra le biblioteche comunali e le sale studio universitarie segna una nuova fase che prefigura un ritorno alla normalità per così dire “potenziato” dopo il periodo di lockdown, consentendo accessi con un aumento della capienza rispetto a quella del precedente protocollo Covid e in orari ampliati anche alle fasce serali.

Chiaramente permangono, per ragioni di sicurezza, gli obblighi di indossare la mascherina, la necessaria igienizzazione delle mani presso i distributori di gel presenti in sede e, soprattutto, il possesso del Green pass.

Una città a misura di studente

"L'integrazione funzionale degli orari della Biblioteca comunale BIM e dell'aula studio dell'Università è uno straordinario risultato per gli studenti della città, residenti e fuori-sede, che ora possono trovare un luogo dove studiare dalle 8.30 alle 19 il lunedì ed il sabato e dalle 8.30 alle 22 dal martedì al giovedì." - così il sindaco Marco Panieri, con delega all'Università, e l'assessore alla cultura e alle politiche giovanili Giacomo Gambi - "Imola è una città che nelle sue istituzioni pubbliche, assieme, dimostra di essere a misura di studente. Da gennaio 2022 inoltre, presso il centro giovanile comunale Ca' Vaina, sarà attiva una sala studio aperta fino alle 23 perchè questa è stata una delle richieste emerse in questi mesi dai giovani che frequentano il centro e quindi ci siamo attivati per la realizzazione"

Pubblicato da

ultima modifica 27/10/2021 18:04 — pubblicato 22/10/2021 15:30