Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Notizie / Imola ha reso omaggio al sacrificio di Livia Venturini e Maria Zanotti

Imola ha reso omaggio al sacrificio di Livia Venturini e Maria Zanotti

Questa mattina, nel 77.o anniversario della loro uccisione - Presente alla cerimonia anche la staffetta partigiana Maria Turrini
icona-imamgine galleria fotografica

Questa mattina, giovedì 29 aprile, 77.o anniversario dell’uccisione di Livia Venturini e Maria Zanotti, il sindaco Marco Panieri, alla presenza del presidente dell’Anpi, Gabrio Salieri, ha deposto un mazzo di fiori, la corona ed il ritratto delle due donne ai piedi della lapide che ricorda il loro sacrificio, in piazza Matteotti (angolo via Emilia):

nella mattina del 29 aprile 1944, durante una manifestazione di donne in piazza Matteotti, organizzate nei “Gruppi di difesa” per reclamare dalle autorità comunali la distribuzione di generi razionati, i militi della GNR fascista, intervenuti per impedire l’acceso al palazzo comunale, spararono sulle donne, provocando la morte di Livia Venturini e Maria Zanotti.

 

Nel corso della cerimonia, svolta nell’ambito delle iniziative per ricordare la Resistenza e la lotta di Liberazione, il sindaco Panieri ha donato un mazzo di fiori e la riproduzione del Grifo, simbolo della città, alla staffetta partigiana Maria Turrini.

 

Quando un posto diventa un luogo

Nell’ambito del progetto “Quando un posto diventa un luogo – Vedere voci 2021”, nel piazzale Marabini, l’assessore alle Pari Opportunità, Elisa Spada, ha deposto un mazzo di fiori alla lapide dedicata alle Donne della Resistenza, collocataa nell’aiuola davanti alla stazione ferroviaria, alla presenza del sindaco Marco Panieri e del presidente dell’Anpi, Gabrio Salieri.
Alcuni studenti della Classe 3E della Scuola Secondaria di Primo Grado “L. Orsini” con le prof.sse Anna Garbesi e Paola Vacchi hanno animato il ricordo della staffetta partigiana Tina Violetta.

 

 

icona-imamgine galleria fotografica

Le cerimonie si sono svolte in forma ridotta, in ottemperanza alle normative in vigore per il contrasto alla diffusione del Coronavirus

Pubblicato da

ultima modifica 03/05/2021 11:21 — pubblicato 29/04/2021 19:05