Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Notizie / Il sindaco, insieme agli assessori all’Urbanistica e alla Mobilità Sostenibile, ha incontrato i rappresentanti del comitato Lennon – Curie

Il sindaco, insieme agli assessori all’Urbanistica e alla Mobilità Sostenibile, ha incontrato i rappresentanti del comitato Lennon – Curie

18 maggio 2021

Come annunciato nei giorni scorsi, il sindaco Marco Panieri, insieme agli assessori all’Urbanistica, Michele Zanelli, ed alla Mobilità Sostenibile, Elisa Spada, ha incontrato questa mattina i rappresentanti del comitato Lennon – Curie. L’incontro è avvenuto in un clima costruttivo, finalizzato a trovare soluzioni concrete, nell’ambito di un confronto fra Amministrazione comunale e cittadini che è alla base del concetto di partecipazione.

Il sindaco e gli assessori hanno ascoltato le richieste avanzate dal Comitato, a partire dalla contrarietà a realizzare un nuovo tratto di strada, di 58 metri, per raggiungere la nuova lottizzazione prevista in zona via Lennon – via Curie, in Pedagna Ovest, come indicato nella Variante 5 al regolamento urbanistico edilizio (rue), ambito N. 129: Rio Palazzi adottata a fine  aprile dal Consiglio comunale.

Gli amministratori comunali hanno successivamente illustrato tutti i passaggi che hanno portato alla situazione attuale, con l’edificabilità dell’area che risale ad una ventina di anni fa. “Non vi è stato nessun rapporto tra la Variante 5 e il conferimento delle potenzialità edificatorie all’ambito N. 129: Rio Palazzi, che è intervenuto con l’approvazione del PSC, a fine 2015, attuando possibilità definite da precedenti strumenti urbanistici. Per questo è sbagliato parlare di cementificazione: si tratta di due edifici per un totale di circa 24 alloggi, la cui realizzazione è prevista da anni” ha fatto sapere il sindaco Panieri.

18 maggio 2021

Il primo cittadino ha poi presentato i vari passaggi che hanno portato all’individuazione della  realizzazione di un nuovo tratto di strada, a fianco del campo di calcio “Calipari”, in prosecuzione di via Curie, come soluzione indicata al momento all’interno della delibera che adotta la Variante 5 al Rue, ambito N. 29: Rio Palazzi. “Dal  2017 ad oggi gli uffici comunali hanno vagliato diverse soluzioni per l’accesso alla lottizzazione ed alla fine ha prevalso quella che prevede la costruzione di un nuovo tratto di strada, di 58 metri, per raggiungere da via Lennon la lottizzazione in esame”. Va detto che la soluzione indicata non si limita alla costruzione di un nuovo tratto di strada, ma comprende anche la realizzazione di una pista ciclabile, di un’ampia area verde attrezzata e di un nuovo parcheggio pubblico. “Appena ci siamo resi conto che di questa soluzione che prevede la costruzione di un nuovo tratto di strada non era stata data informazione ai cittadini e non c’era stato un confronto, abbiamo dato la nostra piena disponibilità ad incontrarvi e il giorno dopo la richiesta mi sono presentato sul posto e due giorni dopo ci ritroviamo qui in Comune a ragionarne insieme” ha detto Panieri, rivolto ai rappresentanti del Comitato presenti all’incontro.

Panieri: “daremo incarico ad Area Blu di fare una valutazione complessiva della viabilità dell’area” - “Il nostro obiettivo è trovare la soluzione più idonea dal punto di vista della accessibilità e della sicurezza stradale per dare accesso alla nuova lottizzazione” ha sottolineato il sindaco Panieri. “Pertanto – ha fatto sapere il primo cittadino -, daremo incarico ad Area Blu di fare una valutazione complessiva della viabilità dell’area, con particolare attenzione alla sicurezza ed alla accessibilità, sviluppando una doppia ipotesi di accesso alla lottizzazione, da via Punta o da via Lennon – via Curie, approfondendo il progetto al fine di comprendere quali sono gli accorgimenti idonei per garantire la sicurezza della viabilità. Una volta definite le due ipotesi di soluzione, torneremo ad incontrare i cittadini, per fare tutte le valutazioni del caso, al fine di arrivare alla scelta finale”.

Nel frattempo il sindaco, con gli assessori all’Urbanistica ed alla Mobilità Sostenibile, si attiverà per incontrare quanto prima i residenti di via Punta ‘chiusa’, al fine di avviare un confronto anche con loro ed ha fissato con il Comitato via Lennon-Curie un prossimo incontro che è stato messo in agenda per il 7 giugno.

Infine, va chiarito che il procedimento è tuttora in corso, nel senso che il Consiglio comunale ha adottato la Variante 5 al Rue, che contiene una trentina di necessarie modifiche alla pianificazione vigente, che da anni attendono di essere rese operative. Per essere approvata definitivamente dal Consiglio comunale, la delibera adottata, una volta pubblicata sul sito del Comune, viene depositata per 60 giorni durante i quali i cittadini possono presentare le proprie osservazioni. “Utilizzeremo questo tempo per trovare una soluzione che passi attraverso il confronto e la partecipazione attiva dei cittadini” ha concluso il sindaco Marco Panieri.

 

Pubblicato da

ultima modifica 24/05/2021 09:30 — pubblicato 19/05/2021 10:00