Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Notizie / Ai Musei civici imolesi, la cultura non si ferma

Ai Musei civici imolesi, la cultura non si ferma

Si comincia sabato 14 novembre con l’iniziativa "Sulla pelle o… nel piatto? "cuna insolita visita alla Rocca Sforzesca

Imola aderisce alle campagne nazionali

Nonostante la chiusura al pubblico fino al 3 dicembre, disposta dall’ultimo DPCM, il Museo di San Domenico, Palazzo Tozzoni e la Rocca Sforzesca restano pienamente attivi sul versante social e online, continuando il proprio lavoro di promozione dell’arte e della cultura del territorio, in piena adesione alle campagne nazionali #museichiusimuseiapertiattosecondo e #laculturanonsiferma.

“Le attività in corso prima della chiusura stavano riscuotendo grande attenzione e partecipazione da parte del pubblico, abbiamo quindi pensato di mantenerle utilizzando i canali digitali - spiega Giacomo Gambi, assessore alla Cultura -. Ci siamo subito attivati per proporle virtualmente, con appuntamenti in streaming e riproponendo le nostre rubriche Ad Arte: incontri e visite virtuali, Museo Replay e per i più piccoli Giocamuseo a domicilio. Perché per noi la cultura non si ferma e ci può accompagnare in queste settimane così particolari”.

Tutti gli appuntamenti

Su sito www.museiciviciimola.it , il calendario degli appuntamenti in streaming

un particolare della sala da pranzo di palazzo Tozzoni 

 

icona-imamgine galleria immagini

Pubblicato da

ultima modifica 16/11/2020 09:14 — pubblicato 13/11/2020 18:15