Un aiuto concreto per libri e materiali scolastici

Procedura semplificata per la fornitura gratuita dei testi scolastici per le scuole primarie. Confermata anche l’iniziativa “Equo scuola”

Niente cedole librarie

Equo Scuola

Non servirà più la cedola per ordinare i libri delle scuole primarie: i genitori dei bambini residenti a Imola forniranno direttamente nella cartolibreria prescelta i dati dell’alunno, che saranno successivamente comunicati agli uffici comunali per i  necessari controlli.

Sarà così superata la tradizionale cedola cartacea  a favore di una modalità di gestione più snella ed informatizzata” spiega Licia Martini, responsabile del servizio Diritto allo Studio del comune di Imola.

Sono oltre 3200 gli alunni delle scuole primarie che ogni anno usufruiscono della fornitura gratuita dei libri per un spesa a carico del Comune di Imola di circa 104.000 euro.

Equo scuola continua

Prosegue anche per l’anno scolastico 2020-21 “Equo scuola”, iniziativa che consente alle famiglie di usufruire dell’opportunità offerta dalle cartolibrerie aderenti di acquistare articoli scolastici a prezzi super scontati

Le cartolerie aderenti

Pubblicato da

ultima modifica 29/06/2020 09:14 — pubblicato 25/06/2020 17:45