Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / In Evidenza / Dal 3 febbraio, lo sportello tessere Hera al Borghetto raddoppia le aperture

Dal 3 febbraio, lo sportello tessere Hera al Borghetto raddoppia le aperture

Contenuto d'archivio

Aperto anche anche il mercoledì (al posto dello sportello di via Brenta) per snellire l'ingresso alla stazione ecologica e potenziare l'offerta di servizi in Centro storico

Sportello tessere del Borghetto, aperto mercoledì e giovedì

A partire dal 3 febbraio, infatti su richiesta dell’Amministrazione comunale di Imola, si sposta dalla stazione ecologica al Borghetto (Mercato coperto), in via Rivalta, l’apertura del mercoledì mattina dello sportello tessere di Hera.

“Questo cambiamento è in linea con l’obiettivo della nuova Amministrazione di ampliare i servizi al cittadino nel centro storico e favorire le fasce più deboli che potrebbero avere difficoltà a raggiungere la stazione ecologica – sottolinea l’assessora all’ambiente Elisa Spada - Inoltre si concentra il lavoro della stazione ecologica sul ritiro dei rifiuti, per agevolare e velocizzare tale servizio”.

Attualmente, le tessere dei servizi ambientali devono  essere ritirate agli sportelli tessere di Hera aperti alla stazione ecologica di Imola, in via Brenta 4 (traversa di via Lasie), il mercoledì dalle 9.00 alle 12.00 e il sabato dalle 15.00 alle 18.00, e al Borghetto (Mercato coperto), via Rivalta, 1° piano, il giovedì dalle 9 alle 12.
Dal 3 febbraio, alla stazione ecologica rimarrà l’apertura del sabato mattina mentre lo sportello tessere al Borghetto raddoppierà e sarà a disposizione il mercoledì e il giovedì dalle 9.00 alle 12.00.

In distribuzione tessere e sacchetti

Allo sportello, insieme alla coppia di tessere in dotazione vengono consegnati anche il contenitore per l’organico, i sacchetti compostabili e, per il servizio di raccolta porta a porta, attivo proprio nel centro storico della città, i sacchi azzurri per la carta, i sacchi gialli per la plastica e i bidoncini grigi individuali per i rifiuti indifferenziati.
Si ricorda che, in caso di subentro, trasferimento o cambio di intestazione del contratto Tari, le tessere verranno disabilitate, perciò devono essere sostituite.

Differenziata, fatta bene

Per ogni dubbio su come fare la raccolta differenziata, si può scaricare gratuitamente lapp di Hera “Il Rifiutologo”

Pubblicato da

ultima modifica 03/02/2021 16:54 — pubblicato 29/01/2021 17:05
archiviato sotto: , ,