Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Come Fare Per / Matrimoni - separazioni / Matrimonio - unione civile / Schede tecniche / Sala Rossa - Palazzo Comunale
Come Fare Per
Servizi al cittadino

Sala Rossa - Palazzo Comunale

Scheda tecnica per matrimoni e unioni civili

per matrimoni e unioni civiliSituata al 1° piano, è raggiungibile dalle scale dell’ingresso del Palazzo Comunale o con l’ascensore.

La prenotazione della sala avviene a partire dal momento della definizione della data della promessa di matrimonio.

Quando

La sala è al 1° piano; si accede tramite ascensore.

  • da lunedì a venerdì in orario di servizio
  • sabato ore 10.00-12.00 e 16.00-17.00
  • domenica ore 10.00-12.00

Esclusi 13 e 14 agosto e 31 dicembre 2021 e salvo che non siano già programmati matrimoni e unioni civili negli altri luoghi di celebrazione.

Costo - pagamenti

  • gratuito per i cittadini residenti ad Imola per celebrazioni nei giorni feriali, in orario di servizio oppure il sabato mattina (per le coppie non residenti a Imola si applica la tariffa di € 180,00)
  • € 180,00 tariffa applicata per le cerimonie del sabato pomeriggio, domenica mattina o fuori dagli orari di lavoro del Servizio.

Il pagamento:

  • dovrà essere effettuato tassativamente a partire dalla data delle pubblicazioni matrimoniali sino ad un mese prima della data del matrimonio; il mancato rispetto dei termini di pagamento determina l'annullamento della prenotazione della sala
  • non sarà rimborsato (escluso che l'impossibilità della celebrazione dipenda dalla amministrazione comunale).

Cerimonia

L’accesso in auto nelle adiacenze del Palazzo Comunale è consentito alle auto degli sposi.
Il permesso di accesso è a pagamento e va richiesto al Corpo di Polizia locale a cui occorre fornire il numero di targa e la data dell’evento

Il numero dei partecipanti ammessi alla cerimonia viene determinato in base alla situazione di emergenza sanitaria e alle conseguenti misure precauzionali richieste.

La sala può essere addobbata a cura degli sposi; gli addobbi vanno rimossi al termine della cerimonia.

Prima, dopo e durante la cerimonia, possono essere fatte foto e filmati del luogo ove si svolge la cerimonia (a cura e spese degli sposi).

All’interno del Palazzo Comunale dove si svolge la cerimonia è vietato:

  • appendere alle porte o alle pareti cartelli o altro;
  • appoggiare apparecchiature fotografiche sugli arredi salvo preventiva autorizzazione
  • usare trombette o fumogeni.

È vietato il rilascio di colombelle, il lancio di riso, petali di fiori, coriandoli o altro all’interno e nell’area esterna del Palazzo.

^^ torna

 

ultima modifica 01/04/2021 11:30 — pubblicato 11/02/2021 13:30