Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Come Fare Per / Varie / Macellazione suini e ovicaprini per uso familiare
Come Fare Per
Servizi al cittadino

Macellazione suini e ovicaprini per uso familiare

Macellazione suini e ovicaprini al proprio domicilio

Quando

La macellazione degli ovicaprini a domicilio per uso familiare è in genere consentita dal mese di settembre a quello di maggio nella giornata del giovedì.

La macellazione dei suini  a domicilio per uso familiare è in genere consentita dal mese di dicembre a quello di febbraio, ad esclusione dei giorni festivi anche infrasettimanali.
Per l'anno 2020-2021 è consentita dall'1 dicembre 2020 al 28 febbraio 2021.

Cosa

La macellazione a domicilio è permessa solo per il consumo familiare delle carni.
E' vietata la vendita delle carni e dei salumi provenienti da macellazione a domicilio.

Come fare

  • occorre prenotare la visita veterinaria con almeno 3 giorni di anticipo presso il front-office del Dipartimento di Sanità Pubblica
    (via Amendola, 8 - Ospedale vecchio - da lunedì a sabato ore 8.30-12.30, martedì anche ore 14.30-17.00, tel. 0542.604950).
  • la macellazione va eseguita nel pomeriggio del giorno precedente oppure nella mattininata del giorno della visita veterinaria, entro le ore 12

Costi

Il pagamento va effettuato prima della prenotazione al servizio di tesoreria della Azienda USL di Imola, oppure negli uffici postali.
la ricevuta di pagamento deve essere presentata al momento della prenotazione.

  • Macellazione ovicaprini
    Per ogni capo macellato: € 7,02 a cui vanno aggiunti € 8,47 di rimborso forfettario per il viaggio.
  • Macellazione suini
    Per ogni capo macellato: € 25,00 - comprende visita ispettiva, esame di laboratorio (trichinoscopico), indennità di viaggio ed Enpav.

Informazioni utili

All’atto della visita del suino macellato, il veterinario preleva una porzione di muscolo dai pilastri del diaframma per procedere all’esame trichinoscopico.
Il sezionamento e la lavorazione delle carni sono operazioni consentite solo dopo l'esito favorevole della visista veterinaria: in attesa del risultato le carni possono essere consumate solo se ben cotte.
Superati 5 giorni dalla visita ed in assenza di comunicazioni dall’Azienda USL, l'esame s'intende negativo: sarà possibile procedere al consumo delle carni nelle varie forme e stagionature.

Tutte le operazioni sono subordinate al rispetto delle disposizioni vigenti ai fini del contenimento dell’emergenza epidemiologica del Covid-19.

Attività ispettiva anno 2020-2021

L’attività ispettiva verrà eseguita da un veterinario dell’Azienda USL, nella fascia oraria dalle 12 alle 17.

Zona A - a Sud della via Emilia

  • dall’1 dicembre al 5 gennaio: martedì - giovedì - sabato
  • dal 7 gennaio al 27 febbraio: giovedì - sabato

Zona B - a Nord della via Emilia

  • dal 2 dicembre al 4 gennaio: lunedì - mercoledì - venerdì
  • dal 8 gennaio al 26 febbraio: mercoledì - venerdì.
ultima modifica 02/12/2020 14:19 — pubblicato 24/11/2016 12:35

Riferimenti

Agricoltura

  Struttura con accesso disabili

piazza Gramsci, 21 - 2° piano

Referente Davide Montanari

Recapiti

Telefono 0542.602444

Fax 0542.602424

PEC

Orari

lunedì, martedì, giovedì dalle 9.00 alle 13.00
martedì pomeriggio 15.00-17.30  

Dal 1 luglio al 29 agosto 2020 chiusura al pubblico il martedì pomeriggio