Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tutela ambientale
Ordinanze, informazioni, materiali

ambiente.png

Cosa fa il Comune

I trattamenti nelle aree pubbliche

Trattamenti larvicida

Il Comune ogni anno affida a ditte specializzate il compito di eseguire il trattamento larvicida sui circa 20.000 pozzetti fognari sparsi sul proprio territorio, trattamento che viene ripetuto per almeno 6 volte all’anno, mediamente una volta al mese nel periodo da aprile/maggio a ottobre.

Questi trattamenti vengono eseguiti in tutte le strade pubbliche, aree pubbliche e giardini pubblici del capoluogo e nelle zone urbane delle frazioni, scuole, cimiteri per un costo annuo di circa € 35.000.
Per completare un ciclo di trattamento servono circa 3 settimane.

Nei pozzetti viene utilizzato un prodotto a base siliconica, quindi non “velenoso”, che ha dato buoni risultati e che viene consigliato anche ai cittadini per gli interventi di loro competenza.

Inoltre, il Comune commissiona periodici trattamenti ai principali canali di scolo (Ladello, Correcchio, Gambellara), che in campagna sono fonte di proliferazione e diffusione delle zanzare autoctone.
In questo caso il trattamento avviene esclusivamente con prodotti biologici a impatto ambientale nullo.

I controlli

Infine, va evidenziato che il Comune incarica una ditta per eseguire controlli, a campione, per accertare che i trattamenti siano eseguiti correttamente al fine di avere un risultato all’altezza delle aspettative

ultima modifica 06/04/2021 16:31 — pubblicato 06/04/2021 16:31