Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Aree tematiche / Speciale informativo coronavirus / Notizie / Screening sierologico per i docenti e gli operatori della scuola
Speciale informativo coronavirus

testata-coronavirus-bassa.png

Screening sierologico per i docenti e gli operatori della scuola

Le indicazioni della Regione Emilia-Romagna

La Regione Emilia-Romagna ha organizzato una campagna di screening che prevede per tutti i docenti e operatori della scuola la possibilità di effettuare un test sierologico per individuare persone che sono entrate in contatto con il virus Covid-19 e hanno sviluppato anticorpi, anche in assenza di sintomi.

Il test è gratuito ed è effettuato su base volontaria

A chi è rivolto

  • il personale scolastico impiegato nelle scuole statali di ogni ordine e grado
  • gli educatori, ausiliari, collaboratori operanti nei servizi educativi per l’infanzia pubblici e privati;
  • gli insegnanti, ausiliari, collaboratori operanti nelle scuole paritarie di ogni ordine e grado, pubbliche e private e negli istituti di formazione professionale;
  • il personale operante nei servizi di “pre” e “post” nido/scuola, trasporto scolastico e refezione;
  • gli educatori di sostegno, tutor, conduttori di esperienze laboratoriali operanti nei servizi educativi per l’infanzia, nelle scuole di ogni ordine e grado.

Come fare

Il test può essere effettuato dal proprio medico di famiglia se questi ha aderito alla campagna regionale.
Se il medico non ha aderito o se si è privi di medico di famiglia occorre rivolgersi alla propria Azienda USL.
A Imola occorre prenotare tramite CUP; il test sarà effettuato nei Centri prelievi dell’Ausl locale e la risposta arriverà direttamente sul Fascicolo sanitario elettronico.

Pubblicato da

ultima modifica 31/08/2020 11:33 — pubblicato 31/08/2020 11:35