Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Aree tematiche / Speciale informativo coronavirus / Notizie / Proroga scadenza documenti - aggiornamenti
Speciale informativo coronavirus

testata-coronavirus-bassa.png

Proroga scadenza documenti - aggiornamenti

legge 159 del 27 novembre 2020

Nella Gazzetta Ufficiale  n. 300 del 3 dicembre è pubblicata la legge del 27 novembre 2020 n. 159, di conversione con modificazioni del DL 125/2020.

La legge 159/2020, in sede di conversione del decreto legge 125/2020, ha modificato, tra gli altri, gli articoli 103 e 104 del decreto legge 18/2020 (c.d. "Cura Italia"), aggiornando le proroghe di talune scadenze.

Proroga scadenze documenti

La validità dei documenti d’identità e di riconoscimento con scadenza dal 31 gennaio 2020 è prorogata fino al 30 aprile 2021.
Questa proroga riguarda anche la patente di guida.

Tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e la data della dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza epidemiologica da COVID-19, conservano la loro validità per novanta giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza.

Attualmente la data di cessazione dello stato di emergenza è stabilita al 31 gennaio 2021: la proroga scadrà il 3 maggio 2021 e si applica a tutti i documenti suddetti che siano scaduti tra il 1° agosto 2020 ed il 4 dicembre 2020 che non sono stati rinnovati.

Sul suolo nazionale la validità delle patenti di guida, rilasciate in Italia, con scadenza compresa tra il 31 gennaio 2020 ed il 29 aprile 2021, è prorogata fino al 30 aprile 2021.
Le patenti di guida rilasciate in Italia, con scadenza compresa nel periodo 1 febbraio 2020-31 agosto 2020 sono valide per la circolazione negli altri Paesi membri dell’UE per sette mesi successivi alla data di scadenza.

Pubblicato da

ultima modifica 09/12/2020 17:28 — pubblicato 09/12/2020 17:28