Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Aree tematiche / Speciale informativo coronavirus / Notizie / Pre-triage al Pronto soccorso
Speciale informativo coronavirus

testata-coronavirus-bassa.png

Pre-triage al Pronto soccorso

Nel pomeriggio di lunedì 2 marzo si avvierà il montaggio della struttura temporanea grazie a Protezione Civile e Croce Rossa

 Una tensostruttura esterna all’Ospedale, dedicata al pre-triage di tutti i pazienti diretti al Pronto Soccorso ed al triage di quelli con sintomi respiratori, sarà installata lunedì pomeriggio nell’area del parcheggio auto del Pronto Soccorso di Imola, in linea con quanto sta già avvenendo nei maggiori ospedali della nostra Regione e d’Italia.

 Una scelta per garantire la maggior sicurezza delle cure, che riduce i rischi correlati all’emergenza sia per i cittadini che per i professionisti della salute, permettendo di applicare precocemente procedure di protezione per chi presenta sintomi respiratori e percorsi protetti per i soggetti più a rischio e fragili.

 

“L’esecuzione della fase di triage infermieristico in un ambiente “pre-ospedaliero” è importante per una lunga serie di motivi – spiega il direttore del Pronto Soccorso e Medicina di Urgenza, dr Rodolfo Ferrari - Permette la stratificazione del rischio per ciascun paziente secondo priorità, la presa in carico precoce dei casi ritenuti più fragili ed il passaggio delle consegne sui singoli casi già valutati e poi indirizzati al Pronto Soccorso per il proseguimento delle cure, un’osservazione protetta. Tutto questo evitando l’affollamento inappropriato degli ambienti intra-ospedalieri di Pronto Soccorso, che sappiamo essere un rischio in queste particolari situazioni, ed in accordo e continuità con l’Igiene e Sanità pubblica che si sta occupando della presa in carico extra-ospedaliera dei casi”.

 La struttura, messa a disposizione dalla Protezione Civile, con la collaborazione di Croce Rossa e Comune di Imola, è della tipologia a 4 archi e misura 7,55 m x 5.60 m, con riscaldatore a gasolio e torre-faro elettrica e sarà posta nell’area del parcheggio riservato al Pronto Soccorso, alla base della rampa di accesso pedonale.

Il pre-triage esterno sarà attivo esclusivamente nelle ore diurne, dalle 8 alle 20, a partire da martedì prossimo.

Tutti i cittadini che si recheranno al Pronto Soccorso nelle ore diurne dovranno accedere dalla struttura esterna: quelli con sintomi simil influenzali e respiratori, dopo aver indossato i dispositivi di sicurezza ed igienizzato le mani svolgeranno qui il triage infermieristico; quelli con altri problemi di salute saranno subito indirizzati dagli infermieri all’interno del Pronto Soccorso ospedaliero.

 

www.ausl.imola.bo.it

Pubblicato da

ultima modifica 29/02/2020 16:51 — pubblicato 29/02/2020 16:51