Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Aree tematiche / Speciale informativo coronavirus / Notizie / La regione Emilia Romagna in fascia arancione
Speciale informativo coronavirus

testata-coronavirus-bassa.png

La regione Emilia Romagna in fascia arancione

Contenuto d'archivio

dal 21 febbraio

Da gialla, l'Emilia-Romagna passa in AREA ARANCIONE dal 21 febbraio.

È quanto stabilisce la nuova ordinanza firmata dal ministro della Salute sulla base delle indicazioni della Cabina di Regia relative all'andamento del contagio, con il nuovo Rt regionale, l'indice di trasmissibilità del virus, salito a 1.06, superiore alla soglia limite di 1.

Spostamenti consentiti solo all’interno del proprio comune di residenza, con la raccomandazione di evitare gli spostamenti non necessarie sono vietati quelli verso altri comuni e quelli in entrata e uscita dalla regione, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di salute, studio o necessità. 

Chiusi i ristoranti e le altre attività di ristorazione (bar, pub, gelaterie, pasticcerie): per loro resta consentita la sola vendita da asporto, dalle 5 alle 22, mentre le consegne a domicilio non hanno limiti d’orario.

Pubblicato da

ultima modifica 11/06/2021 11:45 — pubblicato 21/02/2021 15:45