Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Aree tematiche / Cultura e società / Giorno della Memoria / appuntamenti / CONSIGLIO COMUNALE straordinario
Giorno della Memoria

testata - giorno della memoria 2021

CONSIGLIO COMUNALE straordinario

27 gennaio 2021 - ore 16.30 - ON LINE

Stemma di Imola

Per celebrare il "Giorno della Memoria" in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti. (L. 20 luglio 2000, n. 211)

Il Giorno della Memoria rappresenta un invito costante a mantenere vivo il ricordo del passato e a contrastare il virus dell’odio e della discriminazione  che purtroppo circola ancora oggi nella nostra società.
E’ per questo che, anche quest’anno, pur nel rispetto delle limitazioni imposte dalla pandemia, la nostra città intende celebrare questa ricorrenza con un Consiglio comunale straordinario.
Nel corso della seduta metteremo al centro della nostra riflessione l’impegno della Senatrice a vita Liliana Segre e le attività svolte dagli studenti delle scuole imolesi per custodire la memoria della Shoah.
In questo tempo, attraversato da molte incertezze, la scuola e la cultura costituiscono l’antidoto più efficace che abbiamo a disposizione per contrastare l’odio e l’indifferenza.

Roberto Visani, Presidente del Consiglio Comunale

Programma

Seduta in diretta streaming sul canale istituzionale del Comune di Imola

Ascolto dell’Inno Nazionale eseguito dalla Banda della Città di Imola

Saluto del Sindaco della Città di Imola – Marco Panieri

Oggi, 27 gennaio, ‘Giorno della Memoria’, istituito con Legge n. 211 del 20 luglio 2000, “in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti” è molto importante ritrovarsi anche se solo virtualmente, nella sala del Consiglio comunale per una seduta straordinaria che vuole celebrare questa giornata.

E’ un monito al dovere, e al tempo stesso al diritto, di ricordare sempre a quali barbarie può portare l’odio verso chi è differente da noi. C’è il dovere, che è anche un diritto, di conoscere quello che è accaduto, perché solo la conoscenza ci può salvare dall’indifferenza “piaga di questa società”, come la definisce la senatrice a vita Liliana Segre, che porta poi al ripetersi di questi episodi.

Intervento completo del sindaco Panieri

Intervento del Presidente del Consiglio Comunale – Roberto Visani - che onorerà l’impegno della Senatrice Liliana Segre testimone della Shoah e sopravvissuta ad Auschwitz.
Lettura della Delibera di conferimento della cittadinanza onoraria alla Senatrice Liliana Segre da parte del Commissario Prefettizio il 23 aprile 2020

Trasmissione del video dell’intervista di SenatoTV alla Senatrice Liliana Segre

Proiezione del video girato a Mauthausen nel 2019 nell’ambito dei “Viaggi della Memoria” degli studenti delle scuole superiori imolesi

Presentazione da parte della Scuola secondaria di primo grado “A. Costa” del progetto “Testimonianze… dallo Yad Vashem. “Stelle senza un paradiso”. I bambini nell’Olocausto, parole di Memoria… La Scuola ha voci e abbatte i “Muri” del presente”.
I ragazzi e le ragazze delle classi III della Scuola Secondaria “Andrea Costa” dell’IC 6 hanno svolto un laboratorio teatrale in D.A.D. dedicato al Giorno della Memoria.
Le letture di brani estratti dal laboratorio teatrale saranno fatte dai seguenti alunni ed alunne: classe III A: Alice Bacchilega, Vanessa Coyllar, Giulia Galeotti, Matteo Porrello, Sofia  Pirazzoli, Niccolò Rinaldo, Sara Scarcella, Andrea Tonelli, Maria Florina Tirtea; classe III B: Viola Bassani; Classe III C: Aurora Preti, Giulia Sangiorgi; Classe III D: Emma Cervellati, Eleonora  Soglia. Interverranno la Dirigente scolastica Prof Teresa Cuciniello e la prof.ssa Maria Di Ciaula, che ha curato la regia del laboratorio teatrale in D.A.D.

Presentazione del progetto “Custodi di voci nascoste, viaggio nei luoghi della cultura ebraica in città, tra Medioevo e Rinascimento” da parte della Scuola secondaria di primo grado L. Orsini.
Gli alunni delle classi terze della Scuola Secondaria di I grado “L. Orsini” – IC 7 illustreranno gli esiti del modulo PON e prima parte del suddetto progetto IBC, nell’ambito del quale è stato realizzato anche un pannello in plexiglass raffigurante una mappa della città con QR code recanti tutte le indicazioni relative ai luoghi e alla storia della comunità ebraica imolese a partire dalle sue origini, che rimanda al sito web Imola Ebraica (realizzato nell’anno scolastico 2019/20 dalla classe 3F, attuali studenti del Liceo Classico e Linguistico di Imola).
Il PON si è svolto sotto la supervisione dell'esperta di ebraico dell'Associazione BookWithinBooks Katharina Koch e del prof. Mauro Perani; le informazioni sono state prese dal volume di Andrea Ferri e Mario Giberti “La comunità ebraica di Imola dal XIV al XVI secolo” (Olschki Editore, 2006).                                                                                                                      

Interventi dei Gruppi Consiliari (1 consigliere per gruppo per 10 minuti)

Conclusione della seduta con proiezione di un brano tradizionale ebraico eseguito dalla Scuola di Musica “Vassura Baroncini” della Città di Imola

 

ultima modifica 27/01/2021 18:19 — pubblicato 21/01/2021 16:45