Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Tu sei qui: Home / Aree tematiche / Appuntamenti / Zaki e gli altri prigionieri di coscienza
Zaki e gli altri prigionieri di coscienza
Imola - dal 20 gennaio al 10 febbraio 2022

Zaki e gli altri prigionieri di coscienza

Dal 20 gennaio al 10 febbraio 2022 Imola ospita la mostra Zaki e gli altri prigionieri di coscienza, allestita nei portici di piazza Matteotti.
Si tratta della mostra itinerante nata in occasione del trentesimo compleanno di Patrick, che nel giugno scorso si è svolta sotto i portici di Bologna.

La mostra prevede l’installazione in un luogo all’aperto e a libero accesso di striscioni in pvc con i volti e le storie di 50 prigionieri di coscienza provenienti da 19 diversi Paesi.

L’obiettivo è portare i temi della libertà e della giustizia nei luoghi della società civile, rendendoli accessibili a tutti e portandoli fuori dalle tradizionali sedi istituzionali o museali.

50 volti, 19 paesi, 50 storie troppo simili per essere diverse

Da Sanaa Seif, la regista egiziana condannata a un anno e mezzo di carcere a causa delle sue critiche al governo fino a Idil Eser, difensora dei diritti umani in Turchia accusata di terrorismo, sino ad Ahmadreza Djalali, a rischio di esecuzione in Iran per una falsa accusa di spionaggio.

I protagonisti della mostra sono alcuni delle donne e degli uomini che oggi scontano pene ingiuste o che addirittura non conoscono la ragione della propria detenzione.

La mostra nasce con 50 volti per mostrare un filo conduttore tra storie apparentemente lontane e distanti. La lista dei volti viene aggiornata di mese in mese in base allo status dei prigionieri.

Zaki banner mostra Imola.jpg

Inaugurazione venerdì 21 gennaio

ore 17 in Piazza Matteotti, a seguire in Sala del Consiglio comunale con

Riccardo Noury, portavoce nazionale Amnesty International Italia
Rita Monticelli, docente dell’Università di Bologna e professoressa di Patrick Zaki
Gianluca Costantini, artista, attivista e autore di graphic journalism, autore dei pannelli in mostra
Mattia Santori, fondatore del movimento 6000sardine
Alessandro Bergonzoni drammaturgo, scrittore, umorista, attore e paroliere italiano
Giacomo Gambi, assessore alla Cultura e Legalità
Marco Panieri, sindaco di Imola

A causa delle disposizioni anti-covid19 non è stato possibile l'accesso del pubblico alla sala del Consiglio comunale

icona-video registrazione video pagina facebook istituzionale | imola.civicam.it

icona-imamgine Galleria immagini


Percorso di lettura

Bim Imola

Per tutto il periodo in cui sarà allestita la mostra (20 gennaio - 10 febbraio) presso la BIM Biblioteca comunale Imola sarà disponibile il percorso di lettura Parliamo di Libertà  [ http://bim.comune.imola.bo.it/documenti/16429 ]

Il lavoro illustra il problema della restrizione delle libertà fondamentali e della violazione dei diritti umani fondamentali attraverso biografie e ricostruzioni di vicende di alcuni esponenti del mondo della politica, dell'informazione e della cultura in vari Paesi.
Inoltre, all'ingresso della biblioteca sarà allestita una vetrina coi libri del percorso a disposizione degli utenti.

Gli appuntamenti correlati

Clicca sul titolo per i dettagli e le modalità di partecipazione

Disegnare chi scompare

lunedì 24 gennaio, alle ore 20, al Centro Giovanile Ca' Vaina - con Gianluca Costantini, disegnatore del banner per la mostra di Imola

La libertà è un diritto, la libertà è un dovere

Lettura ad alta voce presso Il Mosaico Libreria ragazzi: giovedì 27 gennaio , ore 17 e ore 18per bambine e bambini della scuola PRIMARIA - venerdì 4 febbraio per bambine e bambini della scuola dell'INFANZIA. In apertura Mary Tafuro di Amnesty International

Corsi e Ricorsi

Venerdì 28 gennaio, ore 20.45, Ca' Vaina Centro Giovanile - spettacolo teatrale a cura di Tilt-Gruppo giovani

Voglio solo tornare a studiare

Martedì 8 febbraio, ore 20,30 - BIM Biblioteca comunale Imola: presentazione del libro insieme al suo autore, Marco Vassallotti

Organizzata da

6000sardine.png   amnesty-international.png 6000 sardine imola.jpg logo anpi.png libera imola.jpg 

Con il contributo di

stemma con Città di Imola logo coop alleanza.png   

Col patrocinio di

Alma mater station to station

In collaborazione con

Bim Imola Ca' Vaina il mosaico libreria ragazzi logo Tilt Imola

 

10 gennaio 2021 - Conferenza stampa di presentazione
IMGL2120.jpg
ultima modifica 11/01/2022 17:35 — pubblicato 19/01/2021 15:20