PUA - Piani Urbanistici Attuativi

modulistica per la presentazione del PUA e modulistica antimafia

Presentazione per via telematica

L'istanza di autorizzazione o di approvazione di Piani Urbanistici Attuativi di Iniziativa Privata o loro
successive varianti, va presentata esclusivamente i in via telematica dal proprietario o dal tecnico incaricato munito di procura sulla modulistica predisposta dal Comune e presente in questa sezione, alla quale devono essere allegati i documenti e gli elaborati obbligatori indicati nella modulistica stessa.

L'istanza e gli allegati firmati digitalmente dal tecnico incaricato vanno inoltrati in formato pdf all'indirizzo pec: comune.imola@cert.provincia.bo.it.

Modalità differenti di predisposizione o inoltro non sono ammesse e non verranno accolte.

La dimensione massima complessiva degli elaborati per singolo invio di posta certificata, non deve superare i 100 mb.
La documentazione e gli elaborati tecnici elencati nei singoli modelli, devono essere completi dei contenuti indicati nel RUE – TOMO I, scheda 2 "Documentazione necessaria per la presentazione di PUA".
Le integrazioni che dovessero essere richieste vanno presentate in formato digitale e trasmesse con posta certificata.

Antimafia

Per il Comune di Imola trova applicazione l’Intesa per la legalità e la prevenzione dei tentativi di infiltrazione criminale sottoscritta il 9 marzo 2018 tra la Prefettura di Bologna e il Comune di Imola che, all’art. 10 “Azioni a tutela della legalità nel campo dell’edilizia e dell’urbanistica”, dispone per gli interventi di importo complessivo pari o superiori a 150.000 euro, l’acquisizione delle informazioni antimafia (aggiuntiva alla comunicazione richiesta dalla L.R. 18/2016 art. 32).

Con atto monocratico n. 57 del 4/1/2019 sono state approvate le indicazioni operative  e la modulistica che danno attuazione, nei procedimenti urbanistico-edilizi,  all'intesa per la legalità vigente nel Comune di Imola.

Al punto c) delle indicazioni operative è prevista la presentazione della modulistica per l'acquisizione della informativa antimafia per:

· Convenzioni urbanistiche per l’attuazione di piani urbanistici o di interventi diretti che prevedano la realizzazione di opere di urbanizzazione primaria e secondaria il cui valore sia superiore a €. 250.000,00 e venga defalcato dagli oneri di urbanizzazione dovuti. Si precisa che la documentazione antimafia non va richiesta nel caso di convenzioni che non prevedano opere a scomputo; inoltre i valori sono IVA esclusa.

·  Accordi operativi e strumenti negoziali (artt. 38, 58, 59, 60, 61 L.R. 24/2017).

Modulistica

La modulistica, in formato doc compilabile ed in formato pdf riguarda:

  • richiesta di autorizzazione a presentare un PUA
  • richiesta approvazione PUA
  • dichiarazione sostitutiva atto di notorietà relativa alla proprietà
  • procura/delega al tecnico per la presentazione telematica dei PUA
  • Antimafia per Convenzioni, Accordi operativi e Strumenti negoziali

Imposta di bollo

L'imposta di bollo deve essere assolta in modo virtuale ai sensi dell'art 3 del D.M. 10/11/2011, mediante contrassegno telematico con indicazione nell'istanza del numero identificativo e della data di emissione.

ultima modifica 21/01/2019 09:28 — pubblicato 20/03/2017 13:55