Sportelli Online

Testata PM

Festività pasquali, 25 aprile, 1 maggio: limitazioni alla circolazione dei mezzi pesanti

Contenuto d'archivio

comunicato stampa del Ministero dell’Interno - Viabilità Italia

Il Ministero dell’Interno - Viabilità Italia In occasione delle prossime festività pasquali, del 25 aprile e del 1° maggio si prevede il consueto, significativo incremento della circolazione stradale.

Per i giorni di Pasqua 2018, in particolare, l’aumento del traffico dei vacanzieri si concentrerà nelle giornate di venerdì 30 e sabato 31 marzo in fase di partenza verso le principali località di villeggiatura, mentre in fase di rientro verso i grandi centri urbani nelle giornate di lunedì 2 (lunedì dell’Angelo) e, soprattutto, martedì 3 aprile.

Il calendario 2018 dei divieti di circolazione fuori dai centri abitati ai veicoli con massa complessiva superiore a 7,5 tonnellate:

  • venerdì 30 marzo, ore 14.00-22.00
  • sabato 31 marzo, ore 9.00-16.00
  • domenica 1 aprile (domenica di Pasqua), ore 9.00-22.00
  • lunedì 2 aprile (lunedì dell’Angelo), ore 9.00-22.00
  • martedì 3 aprile, ore 9.00-14.00
  • mercoledì 25 aprile, ore 9.00-22.00
  • martedì 1 maggio, ore 9.00-22.00

Per il martedì dopo Pasqua quest’anno sono, pertanto, previste limitazioni alla circolazione dei mezzi “pesanti”.
Gli enti proprietari e concessionari stradali provvederanno, per assicurare la fluidità della circolazione anche nei periodi di maggior movimento veicolare, a rimuovere cantieri di lavoro temporanei.

Nelle giornate di maggior traffico, Viabilità Italia monitorerà costantemente le condizioni di percorribilità della rete viaria di interesse nazionale.

Il comunicato stampa del Ministero dell’Interno - Viabilità Italia

Pubblicato da

ultima modifica 30/03/2018 12:22 — pubblicato 30/03/2018 12:22