ASP Azienda Servizi alla persona Circondario Imolese

Salute, benessere psico-fisico, sicurezza, Socializzazione per ragazzi e ragazze
ASP Azienda Servizi alla persona Circondario Imolese
ASP Azienda Servizi alla persona Circondario Imolese
Attività

Centri Giovanili

  • Salute, benessere psico-fisico, sicurezza
  • Socializzazione per ragazzi e ragazze
Rivolto a
  • Scuole secondarie di 1° grado
  • Scuole secondarie di 2° grado

 I Centri Giovanili dell’Azienda Servizi alla Persona sono un luogo di incontro e di socializzazione per tutti i ragazzi e le ragazze che frequentano le Scuole Secondarie di 1° e 2° grado.

I Centri Giovanili attualmente sono così diffusi nel territorio:

  • Sesto Imolese "Final Fantasy"
  • Toscanella "Incontri Ravvicinati"
  • Borgo Tossignano "Il Cantiere delle idee"
  • Fontanelice "Alpha Centauri"
  • Castel del Rio "La Buca"
  • Casalfiumanese "Avalon"
  • Osteria Grande "Pegaso"
  • Castel S. Pietro "Casa Torre"
  • Castel Guelfo "Centro Giovani"
  • Medicina "Centro Giovanile Villa Pasi".

In ogni centro è presente almeno un educatore che oltre a proporre attività quali:

  • laboratori manuali (magliette dipinte, candele, decoupage, cornici..),
  • giochi di società e tornei (monopoli, bang,..),
  • giochi di movimento ed attività sportive (calcio, tennis, basket, pallavolo..),
  • laboratori espressivi (musica, balli,..),
  • laboratori a tema quali murales, giocoleria, hip pop, scherma medievale,

Cerca di aiutare i ragazzi a creare amicizie, a conoscere le proposte per i giovani che ogni territorio offre e a relazionarsi con gli adulti. I centri rappresentano un servizio che svolge funzioni di prossimità con i ragazzi e le ragazze, organizzato con un numero di aperture diverso nei singoli territori con l’obiettivo di lavorare in rete con le atre realtà educative presenti, evitando interventi spot, rafforzando le esperienze già esistenti a livello di interventi individuali e di gruppo. Sono parte di una rete più ampia di interventi, in rete tra di loro, in grado di evitare la delega agli esperti e di favorire la responsabilità della comunità; sono servizi di prevenzione del disagio e di promozione dell’agio nei giovani.

La partecipazione alle attività è gratuita ed è ad accesso libero. Le attività, che non si svolgono solo all’interno delle sedi dei centri, cercano di favorire il protagonismo e l’autostima di ogni ragazzo/a, il rapporto tra le generazioni, la conoscenza delle proposte per i ragazzi esistenti sul territorio.

Il progetto cerca anche di favorire l’inserimento dei minori diversamente abili all’interno del gruppo dei coetanei.

Riferimenti

Indirizzo viale D'Agostino, 2/A - Imola

Recapiti

Referente

Maria Gabriella Caprara, tel 051 697 39 21

Telefono

0542 606711

Fax 0542 606762

ultima modifica 21/11/2018 17:29 — pubblicato 10/10/2018 17:15