Accademia della Spada Imola ASD

Salute, benessere psico-fisico, linguaggi motori, sicurezza
Accademia della Spada Imola ASD
Accademia della spada Imola
Attività

Corsi di scherma

  • salute
  • benessere psico-fisico
  • linguaggi motori
  • sicurezza
Rivolto a
  • Scuole dell'Infanzia
  • Scuole Primarie
  • Scuole Secondarie di 1° grado

L'Accademia della Spada Imola è un'associazione sportiva dilettantistica iscritta al Coni e affiliata alla Federazione Italiana Scherma. Di recente fondazione, è nata per promuovere, nell'ambito delle finalità previste dal nostro statuto, la diffusione della scherma utilizzata come mezzo per educare e crescere gli adulti di domani sia fisicamente che socialmente.

Curiamo in modo particolare la fase di apprendimento, grazie all’impegno di istruttori molto qualificati e alla strutturazione dei corsi per distinti livelli di preparazione e fasce di età.

L'Accademia ha sede presso il complesso di Montericco, in locali accoglienti e da poco rinnovati.

L'Accademia della Spada Imola propone un percorso di sviluppo e miglioramento delle capacità motorie di bambini e ragazzi, utilizzando la scherma come filo conduttore del programma.

La scherma sviluppa la velocità nel movimento e la coordinazione, oltre che la capacità di resistenza, l’autocontrollo e la lucidità mentale. Praticandola, si apprende come gestire i riflessi e come incanalare l’aggressività. È un’attività di destrezza e migliora il carattere e le virtù psicologiche. Sport assai complesso e per nulla violento, è basato soprattutto sull’acquisizione della tecnica, sull’osservazione e sulla concentrazione. In pedana ci si allena a prendere delle decisioni importanti in completa coscienza e autonomia, capacità che risulta fondamentale nella vita di tutti i giorni.

Partendo dalla presa di coscienza che le metodologie di allenamento, che stanno diventando sempre più evolute per atleti di alto livello, a volte dimenticano la crescita della motricità dei bambini e dei ragazzi e, visto il dilagare dell'uso di apparecchi tecnologici (il tempo che 15 anni fa i bambini dedicavano al gioco “di movimento” all'aria aperta oggi è sostituito dal gioco “statico” davanti a televisione o computer), sta diventando di primaria importanza proporre a bambini e ragazzi esercizi e percorsi specifici per costruire in maniera ben definita i propri schemi motori di base, la percezione di se stessi e del circostante e le abilità fondamentali.

Il progetto, pur incentrandosi sulla pratica della scherma, non è propedeutico a nessuno sport in particolare, ma si dedica alla costruzione del futuro atleta indipendentemente dall'attività che verrà scelta. È un'opportunità per bambini e ragazzi di iniziare ad esplorare se stessi per prendere consapevolezza dei propri movimenti nello spazio e nel tempo.

L'educazione psicomotoria in età prescolare e scolare aiuta gli interessati a prendere consapevolezza di se stessi e del circostante; imparando a proiettare l'io al di fuori di se stessi si acquisisce la capacità di percepire lo spazio e, conseguentemente, di organizzarlo.

Analogo discorso vale per l'organizzazione del tempo, cioè lo sviluppo delle capacità del soggetto a discriminare gli intervalli della successione delle azioni in una dimensione spaziale, il che da la possibilità di quantificare e definire il tempo. Gli esercizi di psicomotricità si propongono di migliorare gli schemi motori, la percezione delle proprie sensazioni e dei propri sensi, la capacità di riconoscere le durate e i ritmi del tempo in modo da rendere il corpo un'unità armoniosa.

Fine ultimo del progetto è far sì che l'attività sportiva sia utilizzata al servizio dello sviluppo dell'uomo e non viceversa come purtroppo troppo spesso succede.

La proposta è così articolata

Scuola dell'infanzia (3-5 anni)

Per questa fascia di età viene proposto un intervento mirato alla presa di consapevolezza di se stessi; verrà seguito lo sviluppo degli schemi motori di base e delle abilità fondamentali.

Nel corso degli interventi i bimbi impareranno ad avere percezione del proprio corpo e degli stimoli esterni.

L'intervento si articola su 10 lezioni da un'ora.

Scuola Primaria (6-10 anni)

Nel percorso proposto per questa fascia di età si svilupperà la percezione del circostante; tramite esercizi mirati (utilizzando anche la musica) si passerà dalle percezioni articolari alla percezione ed organizzazione dello spazio e del tempo.

L'intervento si articola su 10 lezioni da un'ora.

Scuola Secondaria di 1° grado (11-13 anni)

Per i ragazzi di questa fascia d'età gli esercizi saranno mirati ad avere una rappresentazione mentale di se stessi, in modo da poter mettere in relazione il proprio corpo e l'ambiente circostante. Si mostreranno infine alcune tecniche di rilassamento.

L'intervento si articola su 10 lezioni da un'ora.

Operatori:

tecnici della società Accademia della Spada Imola in possesso della qualifica di tecnico federale o laureati in Scienze Motorie.

Riferimenti

Indirizzo Via Montericco, 5/A - Imola

Recapiti

Referente

Marco Ottaviani

Telefono

340-2400472 (Mazzetti) 333-7489144 (Ottaviani)

ultima modifica 21/11/2018 17:24 — pubblicato 10/10/2018 17:15