Doposcuola

per ragazzi dai 6 ai 14 anni che frequentano le scuole primarie e secondarie di 1° grado
Doposcuola

Doposcuola a Imola

I servizi di doposcuola rappresentano nel nostro territorio un’importante risorsa educativa e uno strumento di supporto alle famiglie.
Si tratta di realtà che negli anni si sono evolute, diventando sempre più luogo di promozione del benessere e di opportunità per bambini, ragazzi e interlocutori qualificati di sostenere le famiglie nei propri compiti educativi.

La rete dei doposcuola iscritti all’Albo vede oggi 10 realtà presenti nei diversi quartieri della città, con un’offerta capillare e un importante lavoro di collaborazione sia con le istituzioni scolastiche che con gli altri servizi del territorio.

I doposcuola sono servizi preziosi per i genitori che lavorano a tempo pieno o per chi non può seguire i bambini nello svolgimento dei compiti a casa: bambini e ragazzi delle scuole primarie e secondarie di 1° grado hanno la possibilità di pranzare al dosposcuola e poi dedicarsi ai compiti, al gioco e ad attività ricreative.

Servizi di doposcuola accreditati

L’Amministrazione comunale ha istituito un Albo dei Servizi di Doposcuola accreditati, con riferimento agli anni scolastici 2019/2020, 2020/2021 e 2021/2022; hanno sede nel territorio del comune di Imola e forniscono un servizio di mensa.

Destinatari

Bambini e ragazzi frequentanti le scuole primarie e secondarie di 1° grado.

Modalità di iscrizione

La domanda di iscrizione va presentata direttamente ai Doposcuola iscritti all’Albo.

Benefici economici

Le famiglie i cui figli frequentino i doposcuola ed usufruiscano del servizio di mensa potranno beneficiare di contributi per la riduzione dei costi di frequenza, in base ai criteri previsti nel regolamento comunale per l'applicazione delle tariffe dei servizi scolastici e dalle disposizioni stabilite annualmente dalla Giunta Comunale [vedi agevolazioni tariffarie].

La richiesta di contributo per la riduzione dei costi di frequenza dovrà essere presentata al comune di Imola nei tempi fissati annualmente dall’Ente per la presentazione delle richieste di agevolazione tariffaria.

Informazioni e chiarimenti

Graziella Montuschi 0542.602177

 

ultima modifica 03/05/2019 10:00 — pubblicato 18/01/2018 13:10

Riferimenti

Diritto allo studio

  Struttura con accesso disabili

plesso Sante Zennaro, via Pirandello 12

Referente Licia Martini

Recapiti

Telefono 0542.602 181-354

Fax 0542.602 563

PEC

Orari

dal lun al ven 8.30-13.15; mar e gio anche 15.00-18.00; sabato chiuso