Via dei Colli e Canale Gambellara: firmate le ordinanze per la messa in sicurezza delle aree

Dagli accertamenti effettuati nei giorni scorsi dalla U.O. Protezione Civile del Comune di Imola, in data di ieri il Commissario straordinario del Comune di Imola, Dott.ssa Adriana Cogode, ha firmato le relative ordinanze per la messa in sicurezza e l’interdizione delle aree in oggetto con transennamenti di interdizione all’accesso e protezione.

Via dei Colli

A seguito di una segnalazione da parte della proprietà dell’albergo Rivazza di un movimento franoso in via dei Colli, è stato effettuato un sopralluogo che ha evidenziato che la proprietà dei terreni franati è del Comune di Imola ed è stata attivata la società Area Blu Spa, società in house del Comune che è intervenuta mettendo in sicurezza l’area attraverso l’interdizione al pubblico con apposita delimitazione e segnaletica, e telonatura per impermeabilizzazione del corpo di frana in modo da evitare l’infiltrazione di pioggia nel versante e accentuare il movimento franoso.

 

Canale Gambellara

Il personale tecnico appartenente alla Protezione Civile ha accertato, a seguito di segnalazioni telefoniche pervenute da alcuni operatori economici della zona interessata, l’esistenza di franamenti arginali diffusi su ampio tratto del canale consortile Gambellara. Conseguentemente, oltre a dare immediata comunicazione al Consorzio di Bonifica della Romagna Occidentale per la messa in sicurezza dei tratti interessati, è intervenuta AREA BLU Spa per delimitare, con apposita segnaletica, i punti critici afferenti l’asse stradale Gambellara, interessati da movimenti di frana. Con l’ordinanza firmata ieri, si vieta l’accesso e il transito, riferito a persone e mezzi veicolari, nelle aree del canale consortile Gambellara interessate dai franamenti arginali con particolare attenzione in corrispondenza degli assi stradali e delle altre infrastrutture viarie, quali ponti e attraversamenti.

 

Le Ordinanze sono state trasmesse, per quanto di competenza, ad AREA BLU Spa e al Consorzio di Bonifica della Romagna Occidentale per provvedere fin dalle prime ore di oggi alla esecuzione delle stesse.

                                

 

Imola, 17 marzo 2018

Pubblicato da

ultima modifica 19/03/2018 09:42 — pubblicato 19/03/2018 09:40