Stranieri: totalmente digitale la procedura per il ricongiungimento familiare

Dal 17 agosto 2017 la documentazione relativa al reddito e all'alloggio andrà inoltrata telematicamente

Dal 17 agosto 2017 la domanda di ricongiungimento familiare da parte di cittadini stranieri regolarmente soggiornanti diventa completamente digitale.

La domanda telematica di nulla osta al ricongiungimento, presentata dal cittadino straniero dovrà essere corredata della documentazione relativa ai requisiti richiesti circa il reddito e l’alloggio, scannerizzata dall’interessato e inviata allegata alla richiesta di ricongiungimento.

Come la normativa impone, lo Sportello Unico Immigrazione è tenuto al rilascio del nulla osta entro 90 giorni dalla presentazione della domanda.

Approfondimenti

Ministero dell'Interno - comunicato stampa

ultima modifica 08/08/2017 08:47 — pubblicato 07/08/2017 12:00