Riaccensione degli impianti di riscaldamento - PROROGA AL 15 MAGGIO

Contenuto d'archivio

Ulteriore proroga fino al 15 maggio della riaccensione facoltativa degli impianti di riscaldamento

Viste le condizioni climatiche esterne e per evitare disagi alle fasce più deboli della cittadinanza, l'amministrazione comunale autorizza la riaccensione facoltativa degli impianti di riscaldamento sino al 15 maggio 2017 (compreso), per un massimo di 7 ore giornaliere.

La cittadinanza è invitata a limitare l’accensione nelle ore più fredde, ricordando l’obbligo di legge di non superare la temperatura di 18° C + 2° C di tolleranza per gli edifici adibiti ad attività industriali, artigianali e assimilabili e di 20° C + 2° C di tolleranza per tutti gli altri edifici.

Ordinanza del Sindaco n. 13 del 3 maggio 2017

Riferimenti

ultima modifica 10/05/2017 14:58 — pubblicato 08/05/2017 11:15