Neve a Imola: gli aggiornamenti

Contenuto d'archivio

il bilancio della giornata - comunicato stampa dell'Amministrazione comunale

Situazione ore 19.00

Pulizia strade  

La tipologia di neve caduta e l'intensità della precipitazione ha determinato un rapido accumulo al suolo, dovuto alla forte intensità della precipitazione; in alcune zone,  cadute di rami e di alberi nelle strade, con conseguente disagio alla circolazione.

Le operazioni di pulizia continueranno fino a rendere percorribili tutte le strade cittadine, i parcheggi vicini alle scuole e le aree di mercato.  Anche se le previsioni meteorologiche non prevedono ghiaccio, la situazione sarà costantemente monitorata, con particolare attenzione per le zone collinari.

Scuole e mercati

Domani, tutte le scuole saranno  aperte e il mercato ambulante si svolgerà  regolarmente.

Traffico bloccato e casello A14

La chiusura, a metà mattina, dei caselli autostradali di Castel San Pietro Terme, Imola e Faenza, ha appesantito la viabilità cittadina di un numero rilevantissimo di mezzi (anche pesanti)  fino al sostanziale blocco, ostacolando anche  l’intervento dei mezzi spazzaneve.  

Alle 19, il casello di Imola dell’A14 è stato riaperto anche ai mezzi pesanti.

Previsioni 

Le previsioni meteorologiche presentano ancora qualche incertezza per la serata e la notte. Le precipitazioni piovose dovrebbero continuare senza trasformarsi in nevicate.

Per approfondire

Bollettino meteo Arpae www.arpae.it/

comunicato stampa ore 19.00


 

Aggiornamento delle ore 17

Il casello autostradale di Imola è di nuovo aperto ai mezzi leggeri.

L'amministrazione è al lavoro per ripristinare la normale circolazione nelle strade cittadine.


Altri aggiornamenti delle ore 13

Società Autostrade ha chiuso i caselli in ENTRATA in A 14 di Castel San Pietro Terme, Imola e Faenza. Il traffico sulla via Selice e sulla Emilia è intenso e sta causando file e disagi.
Al momento non si sa quando i caselli in entrata verranno riaperti.

Si invitano gli automobilisti alla guida alla prudenza ed a circolare solo se dotati di pneumatici invernali o altri dispositivi idonei.

La neve ha cominciato a cadere nel corso della mattinata ed al momento non si registrano situazioni di carattere emergenziale.
La Polizia Municipale ha segnalato in mattinata tre interventi per caduta di alberi, in via Montericco (risolto), in via Graziadei (risolto) e in viale Carducci (in corso di gestione).

Il comunicato di Area Blu Spa

In previsione di possibili nevicate Area Blu si era già attivata nel pomeriggio di ieri, organizzando l’allerta neve a partire dalla notte appena trascorsa.

Con il passaggio della precipitazione da pioggia a neve molto intensa, avvenuto intorno alle 9,15, si è iniziato immediatamente ad allertare tutti i mezzi spartineve, attivando fin da subito quelli dalle zone collinari, dove la neve crea più disagi. A seguire sono state attivate anche le lame operanti nelle zone cittadine e in pianura, al fine di coprire tutto il territorio comunale.

Al momento si prevede il protrarsi delle precipitazioni per tutto il giorno, quindi in funzione delle temperature al suolo sarà valutata l’opportunità di provvedere allo spargimento del sale.

Riferimenti

ultima modifica 15/11/2017 19:57 — pubblicato 13/11/2017 12:40