Liberiamo l'aria: ulteriori provvedimenti

in attuazione al Piano Aria Integrato Regionale (PAIR 2020)

Con Ordinanza del Sindaco n. 2 del 03.02.2017 sono stati decisi ulteriori provvedimenti in attuazione del Piano Aria Integrato Regionale (PAIR 2020).

E' fatto obbligo di ridurre le temperature di almeno 1 grado centigrado negli ambienti di vita riscaldati fino a massimo 19 gradi centigradi nelle case, negli uffici, nei luoghi per le attività ricreative, associative o di culto, nelle attività commerciali; fino a un massimo di 17 gradi centigradi nei luoghi che ospitano attività industriali e artigianali.
Sono esclusi gli ospedali e le case di cura, le scuole ed i luoghi che ospitano attività sportive.

Nelle unità immobiliari dotate di sistemi di riscaldamento multi combustibile, è vietato l'utilizzo di biomasse (legna, pellet, cippato, altro), in sistemi di combustione del tipo camino aperto.

Approfondimenti

Ordinanza n. 2/2017 ( in pubblicazione all'Albo Pretorio fino al 22.02.2017)

Liberiamo l'Aria - sito ufficiale

Riferimenti

ultima modifica 07/02/2017 18:11 — pubblicato 07/02/2017 17:55