Giorno della Memoria: programma delle iniziative

Contenuto d'archivio

Le iniziative in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti

“La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, "Giorno della Memoria", al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati”
[Legge 211 del 20 luglio 2000 - art. 1].

27 gennaio - Giorno della memoria

 

27 gennaio,  “Giorno della Memoria” 
istituito con  L. 211 del 20 luglio 2000  in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti.

Il programma delle iniziative

Martedì 22 gennaio

Ore 10.00 | Teatro Osservanza (via Venturini, 18)
Giornata della memoria: perché il ricordo diventi testimonianza
Iniziativa a cura dell’IC2. Saluti della Dirigente Adele D’Angelo, introduzione della prof.ssa Francesca Grandi.
Franca Montanari e Maria Amadore ricostruiscono la storia di Grazia Fiorentino attraverso le carte dell’Archivio Storico Carducci.
Marco Orazi del Cidra intervista Franco Dall’Osso, ex deportato nel KZ di Mauthausen.
Intervalli musicali a cura dell’Innocenzo da Imola Ensemble diretto dai professori Massimo Ghetti, Federico Lolli, Annalisa Mannarini, Letizia Ragazzini, Luigi Zardi.
In collaborazione con Aned Imola, Cidra e IC5 Imola.

Mercoledì 23 gennaio

Ore 17.30 | Centro Leonardo (viale Amendola 129)
Presentazione del libro Stragi naziste e fasciste nell’Imolese 1943-1945 (Bacchilega Editore)
A cura di Anpi Imola. Interventi di Bruno Solaroli, Presidente Anpi Imola e Roberta Mira, autrice della ricerca

Giovedì 24 gennaio

Ore 17-19 | Sala Consiglio Comunale - Municipio (via Mazzini, 4)
Consiglio Comunale Straordinario
La seduta sarà aperta dagli interventi istituzionali di Stefania Chiappe, presidente del Consiglio comunale e di Manuela Sangiorgi, sindaco di Imola
A seguire:
- proiezione del video girato a Mauthausen-Gusen nel 2018, nell’ambito del “Viaggio della Memoria” compiuto da alcuni studenti delle scuole superiori imolesi
- lettura di tre brani poetici da parte degli studenti del Liceo Linguistico "Alessandro da Imola" Elisa Frati e Sara Purpari della classe 5E e di Mounia Tabrich e Beatrice Colina della 5D, accompagnati dai docenti Carlo Parisi e Alberto Farolfi
- proiezione del video “Viaggio nella banalità del male - I campi nazisti di Mauthausen e Bolzano dalle voci dei deportati imolesi”, regia di Marco Carroli, a cura di Marco Orazi, produzione Aned Imola.

Venerdì 25 gennaio

Teatro Comunale “Ebe Stignani” (via Verdi 1)
Ore 10.15 | Riservato alle scuole
Ore 21.00 |Aperto al pubblico

I Giusti tra le nazioni
Spettacolo di musica e parole per ricordare il tema della Shoah e più in generale dell’Olocausto.
Il tema individuato per quest’anno è I Giusti tra le nazioni, ovvero coloro che, ebrei e non ebrei, hanno agito anche a rischio della propria vita e senza interesse personale per salvare anche un solo ebreo dal genocidio della Shoah.
Protagonisti dell’evento, coordinato dalla Nuova scuola di musica “Vassura-Baroncini” e dal Teatro Comunale “Ebe Stignani”, sono per la parte musicale allievi e studenti della scuola di musica e degli IC 6 e 7 (guidati dai maestri Roberto Bartoli, Paola Tarabusi e Valentina Domenicali), mentre la parte recitata è affidata agli studenti del laboratorio teatrale condotto dalle professoresse Maria Di Ciaula e Liliana Genovese (IC 6).
L’iniziativa è rivolta in particolar modo agli studenti delle classi terze delle scuole secondarie di primo grado imolesi.

Sabato 26 gennaio

Ore 10.30 | Vicolo Giudei
Deposizione di una corona alla lapide in ricordo delle persecuzioni razziali
Partecipa Manuela Sangiorgi, Sindaca di Imola.
Saranno presenti rappresentanti del Consiglio comunale, autorità civili, militari e religiose della città e rappresentanti delle Forze dell’Ordine e delle Associazioni d’Arma e Partigiane.

Ore 12.00 | Vicolo Giudei
Momento di preghiera
L’Azione Cattolica della Diocesi di Imola organizza un momento di preghiera di fronte alla lapide posizionata in Vicolo Giudei, aperto a tutta la comunità imolese. Informazioni: www.acimola.it - www.facebook.com/acimola

Domenica 27 gennaio

Ore 17 e ore 21 | Teatro Lolli (via Caterina Sforza 3)
1938-1945: la persecuzione razziale. Parole e storie di un tempo buio
Letture e dialoghi a cura di T.I.L.T.- Trasgressivo Imola Laboratorio Teatro, nei quali dalla valigia della memoria emergono documenti, cronache, storie di bambini, uomini e donne: per ferirci e coinvolgerci ancora.

Le iniziative proseguono fino all'8 febbraioprogramma completo  |  pieghevole in distribuzione


Viaggio nei luoghi della Memoria

Anche nel 2019 la Presidenza del Consiglio comunale organizzerà e finanzierà un ‘Viaggio della Memoria’, in collaborazione con Aned.
Il viaggio si terrà nella prima metà di maggio al campo di sterminio di Mauthausen - Gusen, rivolto a studenti e studentesse delle classi quarte e quinte delle scuole superiori imolesi.

Pubblicato da

ultima modifica 28/01/2019 13:17 — pubblicato 28/01/2019 08:25