Dal Comune 50mila euro ad Agrifidi per favorire gli investimenti delle imprese agricole

trattoreIl Comune di Imola ha deliberato di concedere ad Agrifidi Uno Emilia Romagna un contributo di 50mila euro da destinare al sostegno delle imprese agricole, che potranno così ottenere finanziamenti atti a promuovere il miglioramento e l’ammodernamento delle attività agricole di servizio e produzione o per le anticipazioni dei costi sostenuti dalle imprese agricole con sede nel Comune di Imola.

A beneficiare del finanziamento garantito saranno esclusivamente le imprese agricole, con qualsiasi forma di conduzione, purché dedite alla coltivazione di fondi agricoli e attività connesse, con sede nel territorio di Imola e associate ad Agrifidi Uno.

Le domande dovranno essere inoltrate ad Agrifidi Uno e all’Istituto di Credito di riferimento, utilizzando la modulistica e gli allegati disponibili sul sito ufficiale di Agrifidi Uno Emilia Romagna.
Saranno ritenute valide le domande presentate entro il 30.11.2016 e comunque fino ad esaurimento anticipato dei fondi.

La convenzione ha validità annuale e scadrà il 31 dicembre 2016, per poi essere rinnovata nel 2017 e 2018 sempre con 50mila euro ad anno.
Agrifidi Uno Emilia Romagna è un consorzio fidi rappresentativo per le associazioni agricole Cia, Coldiretti, Confagricoltura e Unione Generale Coltivatori, nelle province di Bologna, Ravenna e Forlì-Cesena-Rimini. Proprio per la sua estensione è uno dei più importanti in Italia nel comparto agricolo.

Per saperne di più

Nei contenuti correlati il comunicato stampa

 

ultima modifica 30/08/2016 17:44 — pubblicato 30/08/2016 09:55