Servizio scuolabus

Iscriversi al traspoto scolastico, i percorsi degli scuolabus
Servizio scuolabus

Il servizio di trasporto scolastico

Ammissione al servizio

  • Possono richiedere il servizio i genitori degli alunni residenti nel Comune di Imola, iscritti alle Scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di 1° grado e che risiedano ad almeno 1,5 Km dalla scuola frequentata.
  • L’iscrizione vale per l’intero ciclo scolastico, escluso i "fuori stradario". In caso di  alunni eccezionalmente trasportati fuori dallo stradario e dal limite minimo di distanza dal domicilio, il criterio di graduatoria  per l’accesso al servizio, viene applicato in funzione della distanza più elevata rispetto al plesso scolastico.
  • Per l'anno scolastico 2016-2017, le richieste si presentano dall' 8 aprile al 29 luglio 2016.
    Oltre la scadenza saranno accolte le sole richieste compatibili con l’organizzazione del servizio e non prima del mese di ottobre.

Rinuncia del servizio

  • L’ eventuale  rinuncia va presentata mediante modulistica: per il periodo settembre/dicembre, entro il 15 ottobre, per gennaio/fine anno scolastico, entro il 15 gennaio.
  • Se la rinuncia avviene oltre le scadenze indicate, va corrisposto l’intero importo relativo al periodo, salvo trasferimento di sede scolastica, emigrazione o cessazione della frequenza scolastica.

Come funziona

  • I percorsi e le fermate vengono fissati sulla base delle linee esistenti e della residenza degli utenti.
    I percorsi, fermate ed orari sono disponibili dall’inizio del mese di settembre, presso l’Ufficio Trasporto Scolastico
  • Tutti gli allunni iscritti al servizio vengono forniti tesserini di abbonamento a validità annuale; per alcuni percorsi i tesserini vanno completati con una foto formato tessera.
  • La salita e la discesa degli alunni può avvenire solo nelle fermate approvate nell’ambito del piano annuale dei trasporti e comunicate al genitore.
  • Variazioni di  fermata devono essere richieste all’ l’Ufficio Trasporto Scolastico.

Responsabilità

  • L’Amministrazione Comunale è responsabile dell’incolumità degli alunni sullo scuolabus.
  • I genitori hanno l'obbligo di vigilanza prima della salita e dopo la discesa.
    • Scuole dell'infanzia e primarie
      Gli alunni trasportati sono affidati dagli assistenti e/o autisti ai genitori (o persone da loro delegate) che devono essere presenti presso la fermata concordata.
      In assenza del genitore o del delegato, gli alunni restano sullo scuolabus e vengono accompagnati al deposito scuolabus, oppure alla sede del Settore Scuole fino al momento del loro ritiro da parte dei familiari (è prevista la sospensione del servizio nel caso in cui le assenze ripetute dei genitori o loro delegati).
      La delega a persone diverse dai genitori deve avvenire all'atto di iscrizione al servizio e in forma scritta.
    • Scuole secondarie di 1° grado
      La vigilanza al di fuori dello scuolabus tra la discesa dallo scuolabus e l’arrivo a casa è ad esclusivo carico della famiglia; tra la discesa e l’entrata in classe, nel caso in cui gli alunni trasportati arrivassero in forte anticipo rispetto agli orari delle lezioni, la famiglia può chiedere un servizio di sorveglianza, fornito dal servizio Scuole.
  • L’Autista, durante il servizio, non deve lasciare lo scuolabus e pertanto non può aiutare i bambini a salire o scendere dal mezzo o ad attraversare la strada. E’ cura del genitore o suo delegato assistere l’alunno durante la salita o la discesa.
  • I genitori degli alunni che recano danni agli scuolabus, sia all’esterno che all’interno, sono tenuti al rimborso delle spese che l’Amministrazione Comunale sostiene per le eventuali riparazioni. In casi  di comportamenti gravi e ripetuti, si procede alla sospensione del servizio.

Quanto costa e come si paga

  • Salvo aggiornamenti tariffari il costo dell'abbonamento è pari a € 38,25 mensili
  • Sono previste riduzioni tariffarie in relazione alle condizioni economiche del richiedente, secondo quanto previsto dal Regolamento per l’applicazione delle tariffe nei servizi scolastici
  • Il pagamento va effettuato anche nel caso in cui si utilizzi il servizio solo per l’andata o solo per il ritorno e va saldato in due rate per il periodo settembre/dicembre e gennaio/fine anno scolastico

I percorsi degli scuolabus

I percorsi hanno validità per l'anno scolastico in corso e vengono fissati in base alle linee esistenti. Gli itinerari e le fermate possono variare su richiesta dell'utenza e per particolari esigenze.

Per ogni scuola in elenco sono presenti uno o più percorsi in andata e ritorno (file in formato .zip). Per visualizzare e scaricare i percorsi cliccare sul nome di ogni scuola.

 

 

ultima modifica 22/04/2016 13:10 — pubblicato 14/10/2015 08:55

Riferimenti

Trasporto scolastico

 Struttura con accesso disabili

Sante Zennaro, via Pirandello 12

Referente Massimiliano Meante

Recapiti

Telefono 0542.602 356

Fax 0542.602 563

PEC

Orari

da lunedì a venerdì 8,30 -13,15; martedì e giovedì 15.00-18.00; sabato chiuso