Certificazione di dieta particolare

modulistica da consegnare
Certificazione di dieta particolare

Richieste di diete speciali

La richiesta di diete speciali necessarie per motivi di salute deve essere rilasciata dal Pediatra o Medico di base.
L’eventuale richiesta di diete speciali per motivi religiosi o convincimenti personali non deve essere certificata dal medico.

Richiesta di dieta per motivi di salute

  • I genitori possono richiedere una "dieta in bianco", cioè una dieta di facile digeribilità, di durata fino a 2 settimane, per i bambini che hanno presentato malesseri intercorrenti (per es. vomito e diarrea). La richiesta va inoltrata dal genitore agli insegnanti, che provvedono a farla pervenire al referente per la mensa scolastica.
  • Deve essere certificata dal Pediatra del bambino, su apposito modulo, la richiesta di "dieta in bianco" di durata superiore a 2 settimane e la richiesta di dieta speciale, cioè l'esclusione di alimenti dalla dieta per allergia o intolleranza, temporanea o per tutto l'anno scolastico.
    Il certificato deve essere consegnato al Dirigente scolastico, che provvede a farne pervenire copia al referente per la mensa scolastica e al personale scolastico.
  • Presso la mensa deve essere conservata copia del certificato in visione al personale.
    Qualora persista la necessità di dieta speciale, il certificato va rinnovato all'inizio di ogni anno scolastico.

Note

  • Non è previsto il rilascio di certificazione medica per l'esclusione di alimenti non graditi al bambino. Questi problemi vanno risolti con gradualità attraverso la collaborazione tra genitori e i insegnanti.
  • Nel caso di bambino con rapporto "difficile" col cibo, che non accetta la variabilità degli alimenti, il genitore può concordare con l'insegnante la somministrazione di un piatto di pasta condita con olio e parmigiano, eliminando il condimento previsto dal menù.
  • La scuola provvede a far pervenire la richiesta al referente per la mensa scolastica.
  • In ambito scolastico non è autorizzata la somministrazione di alimenti e cibi “extra”, cioè non compresi nel menù fornito dalla mensa scolastica.

Richiesta di dieta per motivi religiosi o ideologici

L’eventuale richiesta di diete speciali per motivi religiosi o legati a convincimenti personali non deve essere certificata dal medico.
In questi casi il genitore inoltra la richiesta al Dirigente scolastico e le eventuali modifiche concesse vanno concordate tra scuola e famiglia.

ultima modifica 14/10/2015 09:26 — pubblicato 14/10/2015 09:26

Riferimenti

Servizi scolastici

Sante Zennaro, via Pirandello 12

Referente Franca Luparesi

Recapiti

Telefono 0542.602 351

Fax 0542.602 563

PEC

Orari

da lunedì a venerdì 8,30 -13,15; martedì e giovedì 15.00-18.00; sabato chiuso