UISP Comitato Territoriale Faenza Imola - Sport, gioco e avventura

Piazza Gramsci, 21 Imola
Tel: 054231355
EMail: imola@uisp.it
Web: www.uisp.it/imolafaenza

Campo: Sport, gioco e avventura

Età: 5 - 11
Periodo: 7 Giu - 2 Set
Sede campo: Scuola Primaria Sante Zennaro Via Pirandello, 12 Imola
Tipo campo: Diurno (dal lunedì al venerdì) Orari: dalle 7,30 alle 18,00
Costo settimanale: 83,00€ tempo pieno con pasto; 60,00€ tempo pieno senza pasto; 60,00€ part time con pasto (7,30-14,00); 35,00€ part time senza pasto (7,30-12,00 oppure 13,30-18,00); 19,00€ giornata singola con pasto; 11,00€ 1 mezza giornata senza pasto solo mattina (7,30-12,00)
Referente: Marco Magnani
Tel: 3408064990

Descrizione attività:

Il centro estivo SPORT, GIOCO E AVVENTURA vuole offrire a bambini e bambine un’esperienza di socializzazione e divertimento durante il periodo estivo attraverso lo sviluppo di: abilità relazionali (condivisione di regole, risoluzione pacifica di conflitti, attenzione e rispetto alle esigenze degli altri e del gruppo); capacità creative e progettuali attraverso la realizzazione di laboratori manuali; capacità e abilità psico-motorie attraverso giochi sportivi e di movimento e la conoscenza di attività sportive diverse tramite tecnici/educatori specializzati; integrazione tra culture divese; conoscenza e fruizione delle opportunità ricreative e culturali offerte dal territorio; attivare esperienze di esplorazioni ambientali; offrire alle famiglie una risposta al bisogno di assistenza e vigilanza dei figli durante l'orario lavorativo. L’obiettivo è avvicinare, attraverso il gioco, i ragazzi alla pratica sportiva, stimolarli ad impegni duraturi attraverso lo sport, favorendo l’integrazione e le capacità relazionali con il lavoro individuale e di squadra. Potranno mettersi alla prova con: pallavolo, basket, danza sportiva, judo, karate, baseball, calcio, tennis, pattinaggio artistico e in linea, ciclismo, golf ecc. Verranno inoltre proposti momenti di gioco di grande e piccolo gruppo, laboratori manuali ed artistici, uscite saltuarie in piscina e sul territorio. Priorità assegnata dunque all’aspetto del gioco, per socializzare, esplorare, crescere e divertirsi insieme.


ultima modifica 10/05/2016 20:47 — pubblicato 10/05/2016 20:47