Voto a domicilio: richieste entro il 12 febbraio

Contenuto d'archivio

Gli elettori che non possono alllontanarsi da casa per gravissime infermità o dipendenza da apparecchiature elettromedicali possono dichiarare di voler esercitare il diritto di voto presso il proprio domicilio.
img generica

Chi può richiederlo

Gli elettori affetti da gravissime infermità tali da rendere impossibile l’allontanamento dall’abitazione e gli elettori in condizione di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali possono esercitare il proprio diritto di voto presso la loro abitazione.

Quando e cosa occorre

Le persone interessate devono inviare al Sindaco del comune di Imola, la dichiarazione attestante la volontà di esprimere il voto a domicilio  entro lunedì 12 febbraio  2018.

La dichiarazione deve essere corredata dallo specifico  certificato medico rilasciato dall'Igiene Pubblica dell'Ausl di Imola

 

Approfondimenti

Voto a domicilio - indicazioni, moduli, recapiti

Pubblicato da

ultima modifica 15/02/2018 17:25 — pubblicato 01/02/2018 17:05