Giornata mondiale dell'ambiente: Imola pulisce i parchi

Contenuto d'archivio

Il 5 giugno è la Giornata mondiale dell'Ambiente: Imola aderisce ! Mercoledì 5 e sabato 8 giugno tutti impegnati per la pulizia dei parchi in città

Giornata-mondiale-ambiente-2019.png

Il 5 giugno è la Giornata Mondiale per l'Ambiente e Imola aderisce!

I due appuntamenti promossi dal Comune insieme ad altri enti ed istituzioni coinvolgeranno scuole, associazioni e tutti i cittadini volontari per pulire i parchi e giardini pubblici della città.

Mercoledì 5 giugno

Con le scuole

Nella mattinata le scuole dell'infanzia e primarie Ponticelli (con la collaborazione della Consulta delle Frazioni) e le primarie di Pontesanto puliranno i parchi e i giardini delle proprie scuole; l’IC5 pulirà il parco del Sante Zennaro; le scuole medie Andrea Costa puliranno il parco Kolbe; e l’istituto superiore Paolini-Cassiano il Giardino Donatori di sangue.
Si aggiungono anche le scuole primarie Campanella e Pelloni-Tabanelli e le scuole medie Valsalva, che puliranno i giardini delle rispettive scuole.

In tutti gli interventi, le Guardie Ecologiche Volontarie forniranno indicazioni sui principali accorgimenti da tenere.

Con la Consulta delle Frazioni

Alle ore 17.30 a Zello, la Consulta delle Frazioni organizza la pulizia del nuovo parco inaugurato il 6 gennaio dello scorso anno, dopo un intervento di riqualificazione urbanistica e del verde.

Sabato 8 giugno - TUTTI INVITATI !

Sabato 8 giugno dalle ore 9.30 alle ore 12.30 si mobilita il mondo del volontariato per ripulire il Lungofiume Santerno, dalla diga all’altezza della curva Tosa fino al Ponte della ferrovia.

Saranno un’ottantina i volontari previsti, divisi in 4 gruppi, con il supporto delle Guardie Ecologiche Volontarie, dei volontari della Protezione civile e dei Vigili del Fuoco.
Aderiscono anche le associazioni Legambiente, PerLeDonne, Avis.

Ritrovo alle ore 9.30 all’ex Riverside. Tutti sono invitati a partecipare!
Nel caso il numero di volontari fosse superiore, si potrà pulire anche il Parco Tozzoni e il Parco delle Acque Minerali.

A tutti i partecipanti verranno forniti sacchi per la raccolta, ma è necessario munirsi di guanti.

Giornata mondiale dell'Ambiente

Proclamata nel 1972 dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite in occasione dell'istituzione del Programma delle Nazioni Unite per l'ambiente, ogni anno la Giornata mondiale dell'Ambiente ha un tema diverso come filo conduttore e un Paese differente che ne ospita le celebrazioni.
Per il 2019 il paese ospitante è la Cina ed il tema l’inquinamento atmosferico.

ultima modifica 04/06/2019 18:57 — pubblicato 04/06/2019 11:05