Continuano gli eventi LILT a favore dell'informazione sulla prevenzione oncologica

Contenuto d'archivio

L'11 novembre spettacolo "Ascesa e caduta di Caterina Sfoza", il 12 novembre conferenza "Come l'arte fa volare"

locandina-Lilt-novembre-2018.png
A chiusura delle attività 2018, la delegazione di Imola di Lilt Bologna propone due iniziative.

"Ascesa e caduta di Caterina Sforza" - spettacolo benefico

Domenica 11 novembre, ore 16.30 - Sala Mariele Ventre (Palazzo Monsignani - via Emilia, 69)

Riduzione di Giorgio Barlotti dal testo teatrale di Sem Benelli del 1934:
lettura drammatizzata con Giorgio Barlotti, Lucia Ricalzone e gli attori de "Il Piccolo di Imola".
Regia di Giorgio Barlotti. Musiche rinascimentali di "Recondite Armonie".

Col patrocinio del comune di Imola e della preziosa collaborazione della Fondazione Accademia Pianistica.

A seguire, per festeggiare San Martino, castagne, ciambella e vin brulé al sottostante ristorante "Ristoro"
Occore prenotare entro giovedì 8 novembre ai numeri al 338.6554304, oppure 339.4759772 o 328.7576003.
Il ricavato delle offerte andrà a favore delle attività ambulatoriali di prevenzione oncologica e informazione della Lilt di Imola.

 


 

lilt come l'arte fa volare"Come l'arte fa volare" - conferenza

Lunedì 12 novembre, ore 18.30  - Sala gialla (Circolo Sersanti - piazza Matteotti, 8)

All'interno de "I lunedì della salute", la dottoressa Lisa Emiliani, storica dell'arte, terrà una conferenza sul tema della cura del corpo, che, da sempre, passa attraverso la cura dello spirito.
Chi vive nel "bello", in situazioni gradevoli, chi si avvicina all'arte, alla materia pittorica e al disegno, a qualsiasi forma artistica, aiuta il proprio corpo a star bene o, dopo malattie debilitanti, a guarire prima e meglio. Il potere rigenerativo dell'arte è riconosciuto anche dalla medicina moderna.

L'ingresso è libero e aperto a tutti.


 

LILT Bologna - delegazione di Imola: comunicato stampa

 

Pubblicato da

ultima modifica 05/11/2018 13:56 — pubblicato 05/11/2018 02:05