Accensione riscaldamento proprogata fino al 18 maggio

Contenuto d'archivio

considerate le condizioni metereologiche e le segnalazioni ricevute

Proroga accensione

Considerato il protrarsi della rigidità del clima e le segnalazioni giunte, per tutelare la salute delle fasce più deboli della cittadinanza quali anziani, bambini piccoli e persone in condizioni precarie di salute viene autorizzata l'accensione degli impianti di riscaldamento nel territorio comunale da oggi fino al 18 maggio compreso.

7 ore giornaliere

La durata giornaliera dell’accensione non può superare le 7 ore giornaliere (tra le ore 5,00 e le ore 23,00 di ciascun giorno, anche frazionate), ricordando l’obbligo di di non superare la temperatura di 18°C per gli edifici adibiti ad attività industriali ed artigianali e assimilabili e di 20°C per tutti gli altri edifici.

Ordinanza

Albo pretorio on line: ordinanza 19 / 2019

vedi ordinanza

 

 

 

Foto di (El Caminante) da Pixabay

Pubblicato da

ultima modifica 13/05/2019 14:59 — pubblicato 13/05/2019 14:59