Il Comune
Governo e amministrazione, gli uffici e le pubblicazioni

Richiesta documenti da parte dei Consiglieri comunali

La richiesta di atti e documenti da parte dei consiglieri comunali è regolata dagli art. 43, comma 2 del D.Lgs. 18.08.2000 n. 267 e art. 33 del vigente Regolamento del Consiglio Comunale.

I consiglieri comunali hanno diritto di ottenere dagli uffici del Comune, dalle società a prevalente capitale pubblico locale, aziende ed enti dipendenti e dai gestori di pubblici servizi comunali ai quali il Comune partecipa anche indirettamente, tutte le informazioni in loro possesso utili all'espletamento del proprio mandato e sono tenuti al segreto nei casi specificamente determinati dalla legge.

Le richieste vanno indirizzate al Segretario generale in forma scritta mediante modulo e possono essere consegnate:

  • via e-mail dalla casella istituzionale del comune di Imola alla casella fa fede la data di invio della mail  [per le richieste inoltrate dopo l’orario di servizio degli operatori si considera il giorno successivo]
  • a mano direttamente all’operatore dell’ufficio, che provvederà a registrare la data di ritiro ed apporre timbro comunale; l’originale rimane agli atti, una copia viene consegnata al richiedente.

Ogni richiesta viene registrata con numero univoco che viene comunicato al richiedente ed è il riferimento della pratica per eventuali successive comunicazioni.

ultima modifica 07/08/2018 10:07 — pubblicato 12/06/2015 11:05

Riferimenti

Segreteria presidenza Consiglio comunale, commissioni e gruppi

Struttura priva di accesso disabili

Palazzo comunale, via Appia 11/b - (ingresso da Galleria del Risorgimento - 1° piano)

Referente Andrea Fanti

Recapiti

Telefono 0542.602 212-390-320

Fax 0542.602 159

PEC

Orari

  • da lunedì a venerdì 8.30-13.00;
  • martedì anche 15.00-18.00;
  • sabato 8.30-12.30 (escluso il mese di agosto)