Come Fare Per
Servizi al cittitadino

Cremazione

Come ottenere l’autorizzazione alla cremazione
Cremazione

Richiedere l'autorizzazione alla cremazione

L'istanza per ottenere l'autorizzazione alla cremazione è indirizzata all'ufficio di Stato Civile del Comune del decesso.

Chi può fare la richiesta

Può essere presentata dal coniuge, in difetto dal parente più prossimo del defunto, anche tramite un incaricato dell'Onoranza Funebre prescelta, oppure inoltrata a mezzo posta.

Documentazione

Alla richiesta di cremazione vanno allegati i documenti comprovanti:

  • il certificato del medico necroscopo che esclude il sospetto di morte dovuta a reato oppure il nulla osta dell'Autorità Giudiziaria;
  • copia del documento di identità del richiedente, in corso di validità.
  • la volontà del defunto di essere cremato.

Volontà del defunto di essere cremato

La volontà del defunto di essere cremato può essere comprovata da :

  • disposizione testamentaria del defunto;
  • iscrizione del defunto ad associazione di cremazione legalmente riconosciuta;
  • in mancanza, volontà manifestata dal coniuge mediante dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà;
  • in difetto, volontà manifestata dal parente più prossimo, individuato secondo gli artt. 74 e seguenti del Codice Civile e, nel caso di concorrenza di più parenti nello stesso grado, da tutti gli stessi mediante dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà.
ultima modifica 18/03/2016 11:16 — pubblicato 14/07/2015 09:35

Riferimenti

Stato civile - Sportello unico certificati

Palazzo Comunale - piano terra - Piazza Matteotti 23

Referente Donatella Zanotti

Recapiti

Orari

lunedì, martedì, giovedì, venerdì ore 8.30-13.00 - martedì anche ore 15.00-17.30 - sabato ore 8.30-12.00 
Mercoledì chiuso al pubblico