Come Fare Per
Servizi al cittitadino

Accesso a dati personali

e tutela della privacy

Accesso ai dati personali

Per ottenere indicazioni su:

  • origine dei dati personali;
  • finalità e modalità del trattamento;
  • logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
  • estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2 del D.Lgs. n. 196/2003;
  • a chi possono essere comunicati o chi può venirne a conoscenza
  • aggiornamento, rettifica o integrazione dei dati;
  • cancellazione, trasformazione in forma anonima o blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione
  • attestazione che le operazioni di aggiornamento, rettifica, integrazione o cancellazione sono state portate a conoscenza di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi

L’istanza va indirizzata al titolare del trattamento dei dati, e consegnata direttamente o inviata per posta, fax o e-mail a:
URP/ Informacittadino  o al Servizio Organizzazione  o ad uno specifico responsabile di trattamento dei dati

La verifica dell’esistenza o meno di dati personali che la riguardano presso il Comune di Imola può essere rinnovata, con intervallo non minore di novanta giorni, salvo giustificati motivi.

Il modulo di richiesta può essere utilizzato, con le opportune modifiche, anche per esercitare gli altri diritti tutelati dal medesimo articolo:

  • per opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
  • per opporsi in tutto o in parte al trattamento dei dati svolto per fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

E' possibile chiedere la cancellazione dei dati trattati e opporsi alla prosecuzione del trattamento degli stessi, se l'attività è avvenuta o avviene in violazione di espresse norme di legge.

I tempi massimi per il procedimento di accesso ai dati personali ai sensi dell’art. 7 D.Lgs. 196/2003 citato sono di 30 giorni: l'istruttoria è a cura del responsabile del trattamento, ove possibile e in relazione alla complessità della richiesta; se del caso, comunicherà i termini o l’eventuale sospensione motivata del procedimento.

Il ricorso al Garante può essere inoltrato tramite raccomandata. La procedura è prevista dagli artt. 145 e 146 del D.Lgs. 196/2003

ultima modifica 10/03/2016 14:23 — pubblicato 14/08/2015 13:50

Riferimenti

Segreteria affari istituzionali e generali

via Mazzini, 4 - 1° piano

Referente Viviana Repizzi

Recapiti

Telefono 0542.602 243

Fax 0542.602 289

PEC

Orari

  • da lunedì a venerdì 8.30-13.00;
  • martedì anche 15.00-18.00;
  • sabato 8.30-12.30

Nei mesi di luglio e agosto:

  • da lunedì a venerdì 8.30-13.00;
  • martedì e giovedì anche 15.00-17.30;
  • chiuso sabato mattina