Protezione Civile municipale
Allerte, avvisi, approfondimenti

immagini e logo

Protezione civile

Allerte, avvisi, approfonfondimenti

Notizie - avvisi

Il servizio telefonico che permette all'amministrazione di raggiungere i cittadini

28/02/2017 Protezione Civile

Alert system: il servizio di allerta

Il servizio telefonico che permette all'amministrazione di raggiungere i cittadini

Leggi tutto ›

Recapiti - contatti - emergenze

Numeri utili

logo PC di ImolaRecapiti

sede
Palazzo Municipale, via Mazzini 4 - 1° piano
tel. 0542 602 313 - Fax 0542 602 162

referenti
Dirigente del servizio: dott. Vasco Talenti tel. 0542 660311
Responsabile di coordinamento: dott. Stefano Mirri tel. 329 31 91 343

 

Emergenze

tel. 329.3191343 - 320.4798036

 

 Vigili del Fuoco, Carabinieri, Polizia e 118 sono operativi 24 ore su 24: se non direttamente competenti, trasferiranno la chiamata alle unità reperibili degli altri enti di soccorso

Vigili del Fuoco 115

OSPEDALE DI IMOLA S. Maria della Scaletta

0542 662111
Emergenze sanitarie - PRONTO SOCCORSO 118

IMPIANTO IDRAULICO, ELETTRICO, GAS
HERA Imola Faenza centralino 0542 621111

emergenze 800 01 1825

Polizia 113 POLIZIA MUNICIPALE dalle ore 7:15 alle ore 01:00 0542 660311
Carabinieri 112 PROTEZIONE CIVILE Dipartimento nazionale 06 68201
Guardia di Finanza 117 PROTEZIONE CIVILE Regionale 051 5274200
Corpo Forestale dello Stato 1515 PROTEZIONE CIVILE Comunale- sede
0542 602313

 

Protezione Civile municipale a Imola

Attiva dal 2004, si occupa di messa in sicurezza del territorio comunale, delle emergenze legate al rischio idrogeologico, sismico, d’incendio boschivo e chimico-industriale.

Collaborano con la Protezione civile alcune associazioni di volontariato locale che operano in attività emergenziali:

  • Radio CB Imolese : comunicazioni e collegamenti radio
  • GAM - Corpo Guardie Ambientali Metropolitane: vigilanza, tutela e valorizzazione del territorio, della natura e dell’ambiente
  • VSS - Volontari del Soccorso Subacqueo : rilevazioni subacquee, soccorso di persone, recupero di cose, in mare e in acque interne.

 

ultima modifica 29/07/2016 13:18 — pubblicato 28/07/2015 16:30

Regione Emilia Romagna: Allerte e Bollettini

Allerta 139/2017 valida dal 13-12-2017: piene dei fiumi, vento, frane e piene dei corsi minori
13/12/2017
*** Allerta ARANCIONE per piene dei fiumi per le province di PC, PR, RE, MO, BO, RA, FE; per vento per le province di PC, PR, RE, MO, BO, RA, FC, RN; GIALLA per piene dei fiumi per le province di BO, RA, FE, per vento per le province di RA, FC, RN; per frane e piene dei corsi minori per le province di PC, PR, RE, MO, BO, RA *** Per la giornata di domani, giovedì 14 dicembre, si prevedono venti forti lungo il crinale appenninico (75-88 km/h), con venti di ricaduta sulle zone collinari (62-74 km/h) e sulle pianure romagnole (50-61 km/h). Previste anche precipitazioni deboli e moderate sui rilievi appenninici, che si intensificheranno in tarda serata-notte, localmente anche a carattere di rovescio temporalesco. Si mantengono indicazioni di criticità per piene dei fiumi nelle zone della Pianura Emiliana Orientale e Centrale per la propagazione delle piene nei tratti arginati di Secchia, Enza e Reno e per le criticità localizzate in località Lentigione (RE).
Allerta 138/2017 valida dal 12-12-2017: piene dei fiumi, frane e piene dei corsi minori
12/12/2017
*** Allerta ROSSA per piene dei fiumi per le province di PC, PR, BO, RE, MO; ARANCIONE per piene dei fiumi per le province di BO, RA, FE, per frane e piene dei corsi minori per le province di PC, PR; GIALLA per piene dei fiumi, frane e piene dei corsi minori per le province di PR, RE, MO, BO, RA *** A partire dalla giornata di oggi 12 dicembre precipitazioni in esaurimento. I colmi di piena dei fiumi Taro, Parma, Enza e Secchia, Panaro e Reno stanno passando nei tratti di valle. Sul fiume Enza, a valle della sezione di Sorbolo in località Lentigione (Brescello, RE), si è verificata una rotta arginale con straripamento ancora in atto. La criticità idraulica rossa prevista su pianura e bassa collina di Piacenza e Parma è relativa al fiume Parma nell'abitato di Colorno.
Allerta 137/2017 valida dal 11-12-2017: frane e piene dei corsi minori, piene dei fiumi, vento e altri fenomeni.
11/12/2017
*** Allerta ROSSA per frane e piene dei corsi minori per le province di PC e PR; ARANCIONE per piene dei fiumi per le province di PC, PR, RE, MO, BO, FE, RA, per frane e piene dei corsi minori per le province di PC, PR, RE, MO, BO, RA, per vento per le province di PC, PR, RE, MO, BO, RA, FC, RN, per stato del mare al largo per le province di FE, RA, FC, RN; GIALLA per piene dei fiumi, frane e piene dei corsi minori per le province di RA, FC, RN, per vento per le province di PC, PR, RE, MO, BO, FE, RA, FC, RN, per pioggia che gela per le province di PC, PR, per mareggiate per la provincia di FE *** A partire dalla giornata di oggi 11 dicembre per le prossime 36 ore permarranno condizioni di tempo perturbato o molto perturbato. Previste piogge molto elevate sui bacini emiliani occidentali con valori areali superiori a 70 mm e puntuali fino a 200 mm nelle 24 ore, elevate sui bacini emiliani centrali e orientali con valori areali compresi tra 30 e 50 mm e puntuali fino a 150 mm, moderate su pianura e bassa collina occidentale con valori medi attorno a 25 mm, deboli nelle restanti zone. In attenuazione sul settore centro-occidentale nel corso della notte e della mattina di domani 12 dicembre, persisteranno sulla Romagna con piogge deboli o moderate. Oggi prevista pioggia che gela su pianura e bassa collina emiliana occidentale, intensificazione del vento attorno a 70 km/h su Appennini e colline, attorno a 60 km/h sulla costa, in attenuazione nella giornata di domani. Mare agitato al largo con altezza d'onda fino a 4 m in attenuazione nella seconda parte della giornata di domani, mareggiate sulla costa ferrarese con altezza d'onda attorno a 3 m e livello di marea attorno a 0,7 m.