Aree tematiche

Testata Piano neve 2

Sgombramento neve

Criteri e modalità operative

Mezzi

La dotazione dei mezzi a disposizione in caso di allerta prevede 38 mezzi a lama frontale, ai quali sono assegnate delle aree specifiche, dei percorsi prioritari o delle piste ciclabili.

Priorità adottate

Verrà privilegiata la pulizia di strade di importanza primaria, secondo  questa gerarchia::

Le strade di maggiore transito (asse attrezzato, circonvallazione, ecc.) e di accesso alla città sono liberate con maggiore frequenza in particolare:

  • percorsi di tipo 1: sgombero in continuo.
  • percorsi di tipo 2: sgombero  con un periodo di ritorno di circa 3-3,5 ore
  • percorsi di tipo 3: lo sgombero è effettuato in un periodo di ritorno di circa 4- 5,5 ore.
  • percorsi di tipo 4:  il servizio è assicurato al termine della nevicata o comunque 1  volta al giorno.


 

Zone ed aree particolari

In centro storico, non è previsto di norma il carico.

I parcheggi pubblici in sede propria e quelli su strada ma occupati da auto vengono sgombrati dalla neve solo quando liberi.
In caso di strade strette, con auto parcheggiate che lasciano uno spazio insufficiente per l'ingresso dello spazzaneve  (es. Via Saba) non è possibile intervenire se non a completo sgombero delle auto.

In caso di nevicate notturne, per consentire il normale svolgimento delle attività scolastiche, saranno sommariamente puliti i parcheggi più prossimi agli edifici scolastici e liberati i percorsi pedonali per raggiungerlo.

Competenze di altri soggetti

  • I marciapiedi non sono oggetto di intervento: è di competenza dei frontisti ( Regolamento comunale) i quali devono sgombrare anche la neve  accumulata ai lati delle strade dai mezzi spazzaneve. Non è possibile rispondere a singole richieste di sgombero della neve davanti ad accessi privati.

  • Non vengono sgombrate né le strade vicinali né quelle private.

  • I parcheggi in sede propria in concessione ad Area Blu vengono sgombrati dalla stessa azienda

  • I cassonetti per la raccolta rifiuti e l'eliminazione degli accumuli per il loro accesso sono di competenza di Hera Ambiente

  • Lo sgombro davanti alle scuole e fino all'ingresso è di competenza di Beni Comuni mentre all'interno del perimetro dell'area della scuola è di competenza dell'istituto scolastico stesso.

  • Le fermate degli autobus sono liberate solo al termine delle nevicate dando priorità a quelle vicine a scuole e ospedali.

 

AREE MERCATALI

Le aree mercatali, qualora non sia sospeso il servizio, vengono liberate durante la notte precedente, è previsto il solo accumulo e non il trasporto della neve, secondo questi  criteri:

  1.  Accumulo in aree limitate individuate con solo l'eventuale spostamento di 4 ambulanti nei posti liberi dagli spuntisti
  2. se  non sufficiente si utilizzeranno aree con stalli occupati e gli ambulanti presenti verranno spostati in stalli non occupati nella singola giornata.