Dispersioni termiche in locali pubblici

Limitazioni delle dispersioni termiche in edifici con accesso al pubblico - attuazione del Piano Aria Integrato regionale (Pair2020)

E' obbligatorio mantenere la chiusura delle porte di accesso al pubblico negli esercizi commerciali e negli edifici con accesso al pubblico:

  • nel periodo di accensione degli impianti di riscaldamento dal 15 ottobre al 15 aprile di ogni anno, ai sensi del DPR 74/2013, come desunto dall’ordinanza sindacale relativa all’accessione degli impianti di riscaldamento;
  • nel periodo estivo, ovvero dal 1 giugno al 30 settembre di ogni anno, qualora nei locali sia attivo un impianto di climatizzazione.

Sono esclusi gli esercizi commerciali dotati di dispositivi alternativi alle porte di accesso per l'isolamento termico degli ambienti o quando le porte non si affacciano direttamente verso l'esterno (ad esempio negozi all'interno di centri e/o insiemi commerciali) o verso ambienti climatizzati.

Il mancato rispetto degli obblighi e divieti comporta sanzione amministrativa.

Ordinanza del Sindaco n. 16 del 28/09/2018

ultima modifica 09/10/2019 11:39 — pubblicato 16/10/2018 17:15